16 settembre 2019

Sport

Chiudi

15.04.2019

Camignone incorona Rossi ma Raccagni ruba la scena

Rossi e Raccagni si contendono la vittoria nella corsa di Camignone: vincerà Rossi FOTO RODELLAIl podio della manifestazione franciacortina. FOTO RODELLA
Rossi e Raccagni si contendono la vittoria nella corsa di Camignone: vincerà Rossi FOTO RODELLAIl podio della manifestazione franciacortina. FOTO RODELLA

Ha la pronuncia emiliana di Nicola Rossi il 43esimo Trofeo Mario e Teresì Zinelli di Camignone: l’allievo della piacentina Pontenure 1957 Zeppi supera in un incerto ed entusiasmante sprint Gabriele Raccagni (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco) e Sebastiano Minoia (Sc Sarnico), con lui a completare un podio frizzante come un Franciacorta davanti a pubblico infreddolito ma numeroso. La corsa si è disputata sotto una pioggerella fine, con il termometro costantemente fermo sui 6°, e questa coda dell’inverno non ha fatto un favore agli 84 partecipanti, la maggior parte dei quali ha lasciato con largo anticipo per rifugiarsi al caldo delle ammiraglie e del bar Europa, sede della direzione della corsa. Davvero una mattinata gelida che ha chiesto a concorrenti e organizzatori un impegno aggiuntivo. Già nella notte precedente la Polisportiva Camignone ha dovuto correre perché il responsabile della logistica non si è fatto vedere: il team si è rivolto a Laura Otelli, la quale ha messo a disposizione transenne e altri materiali. Una faticaccia necessaria. LA CORSA si è svolta nuovamente sul circuito del Monterotondo e del Fantecolo, affrontato però al contrario per via di un problema al rondò di Provezze. Quattro le tornate in programma, e nonostante il clima è andato tutto bene grazie all’ottima regia del team organizzatore. Sfidando il freddo, i concorrenti ci hanno dato subito dentro. Ponzetti ha rotto gli indugi quasi subito, surrogato in testa da Minoia (primo domenica scorsa a Seriate), Ghirardi e Romele nel primo giro. Il gruppo però ha tappato la falla in poche battute. Senza fortuna anche l’allungo di Casalini, rimasto in testa per qualche chilometro durante il terzo giro. Massimo vantaggio raggiunto dal fuggitivo 13” al trentanovesimo chilometro. Il plotone è tornato compatto, ma prima dell’epilogo affollato ha cercato la soluzione di forza Anselmi, anche lui dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco. Sul Monterotondo però è stato imbavagliato dopo aver raggiunto 14” di vantaggio. Il pronosticato arrivo di gruppo ha portato alla ribalta l’emiliano Nicola Rossi, reduce dal secondo posto ottenuto domenica scorsa a Seriate. Secondo rango per Gabriele Raccagni, già d’argento sette giorni prima a Lodetto di Rovato. I primi tre classificati hanno colto la seconda zona medaglia della stagione al loro terzo impegno stagionale: davvero bravi. Il vincitore ha festeggiato con grande entusiasmo rendendo onore a un grande avversario: «Gabriele Raccagni mi ha impegnato fino all’ultimo centimetro di corsa, ma alla fine sono riuscito a spuntarla. È stata una volata molto equilibrata e solo per un soffio sono riuscito a vincerla. Ci tenevo moltissimo ad affermarmi a Camignone». Il secondo arrivato accetta il verdetto del fotofinish: «Ho dato tutto fino alla fine ma purtroppo non sono riuscito a centrare la vittoria. Mi spiace perché la nostra squadra è stata perfetta e avremmo meritato di fare festa». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Angiolino Massolini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Virtus Entella
9
Pisa
7
Perugia
7
Ascoli
6
Salernitana
6
Pordenone
6
Pescara
6
Empoli
5
Crotone
5
Benevento
4
Chievoverona
4
Spezia
3
Venezia
3
Cremonese
3
Frosinone
3
Cittadella
3
Cosenza
1
Juve Stabia
1
Livorno
0
Trapani
0
Ascoli - Livorno
2-0
Cittadella - Trapani
2-0
Cosenza - Pescara
1-2
Crotone - Empoli
0-0
Perugia - Juve Stabia
0-0
Pisa - Cremonese
4-1
Pordenone - Spezia
1-0
Salernitana - Benevento
Venezia - Chievoverona
0-2
Virtus Entella - Frosinone
1-0