17 ottobre 2019

Sport

Chiudi

02.09.2019

Casalini davanti a tutti Calì e Piras da applausi nel Giro della Lunigiana

Gabriele Casalini primo sul traguardo di Persichello FOTO RODELLAFrancesco Calì terzo nell’ultima tappa del Lunigiana FOTO RODELLACocca, Casalini e Anselmi sul podio a Persichello FOTO RODELLAAndrea Piras terzo in classifica generale nel Lunigiana FOTO RODELLA
Gabriele Casalini primo sul traguardo di Persichello FOTO RODELLAFrancesco Calì terzo nell’ultima tappa del Lunigiana FOTO RODELLACocca, Casalini e Anselmi sul podio a Persichello FOTO RODELLAAndrea Piras terzo in classifica generale nel Lunigiana FOTO RODELLA

Una medaglia d’oro, una d’argento, tre di bronzo e sei top ten: è più che buono il bottino dei bresciani nelle corse affrontate oltre i confini provinciali. ALLIEVI. Il risultato più importante l’ha ottenuto l’allievo Gabriele Casalini (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco) a Persichello, a un tiro di schioppo da Cremona. Il promettente under 16 del team di Sarezzo ha centrato la seconda vittoria dell’anno dopo quella siglata il 12 maggio a San Vigilio di Concesio. Nel turbolento finale è riuscito a prevalere su Andrea Cocca (Feralpi Monteclarense) e sul compagno di squadra Daniele Anselmi. Per Bresciabici una tripletta da sogno, per i ragazzi di Laura Otelli e Simone Pontara un oro e un bronzo da urlo. A completare la trionfale giornata dei nostri ragazzi hanno contribuito anche Nicholas Botti (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco), Nicola Cocca (Feralpi Monteclarense) e Simone Pioselli (Ronco Maurigi Delio Gallina), quinto, ottavo e nono. Ha chiuso invece settimo a San Vittore di Colognola ai Colli, in provincia di Verona, l’allievo Nicolas Borsarini (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano). JUNIORES. Alla quarantaquattresima edizione del Giro della Bassa Lunigiana si sono comportati alla grande gli juniores dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco. Sull’ultimo traguardo di Luni, dove si è affermato per distacco il tedesco Marco Brenner sull’azzurro Adriano Tiberi, è stato terzo a 41” e primo nella volata del gruppo Francesco Calì, già vincitore di una tappa venerdì. Decima posizione invece per Andrea Piras, anch’egli del club valtrumplino. Calì ha gareggiato con la maglia della rappresentativa lombarda, mentre Piras ha vestito la maglia della nazionale con grande profitto. Si è infatti classificato terzo alle spalle di Andrea Piccolo e Alessio Martinelli, a conferma del suo buon momento di forma, non disgiunto da una buona dose di classe cristallina che spesso gli permette di salire alla ribalta. È stato altresì primo nella classifica riservata ai giovani e anche nella classifica a punti, dove Calì si è piazzato terzo, ha chiuso al settimo posto. Ma il risultato che più di ogni altro sorprende è l’essere riuscito a precedere in classifica il tedesco Marco Brenner. Per l’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco il Giro della Bassa Lunigiana è stato quantomai positivo: oltre ai risultati di ieri vale la pena ricordare quelli ottenuti in precedenza da Francesco Calì, Andrea Piras e Mattia Pinazzi. Laura Otelli, più che mai dentro il progetto del suo club, è raggiante per quello che hanno fatto vedere i suoi ragazzi: «Sono contenta perché papà credeva molto nelle sue squadre: i risultati gli stanno dando ragione. L’impegno paga sempre, ripeteva spesso, e come sempre ci aveva visto giusto». Nella medesima categoria, ma in quel di Casalpusterlengo, in provincia di Lodi, ha conquistato il sesto posto Federico Chiari, bresciano in forza al team Giorgi di Bergamo. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.MAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
15
Crotone
14
Empoli
14
Salernitana
14
Perugia
14
Ascoli
12
Cittadella
12
Pordenone
11
Virtus Entella
11
Chievoverona
10
Pescara
10
Cremonese
10
Pisa
9
Venezia
9
Frosinone
6
Cosenza
4
Livorno
4
Spezia
4
Trapani
4
Juve Stabia
4
Ascoli - Pescara
0-2
Cosenza - Venezia
1-1
Cremonese - Cittadella
0-2
Crotone - Virtus Entella
3-1
Livorno - Chievoverona
3-4
Perugia - Pisa
1-0
Pordenone - Empoli
2-0
Salernitana - Frosinone
1-1
Spezia - Benevento
0-1
Trapani - Juve Stabia
1-2