24 maggio 2019

Sport

Chiudi

06.04.2019

Colbrelli al Giro delle Fiandre «Punto a un risultato di prestigio»

Il valsabbino Sonny Colbrelli, 28 anni: corre per la Bahrain Merida
Il valsabbino Sonny Colbrelli, 28 anni: corre per la Bahrain Merida

Al Nord per centrare un ottimo piazzamento in una delle classiche monumento del ciclismo mondiale. Sonny Colbrelli da ieri mattina è ad Anversa dove domani scatterà il Giro delle Fiandre. Il professionisti della Bahrain Merida, preso posto in albergo, si è subito messo in bicicletta per visionare alcuni tratti del percorso. Come sempre duro con i suoi 17 muri e poco più di 8 chilometri di pavè. Il «cobra» di Casto è adatto a questo tipo di corse, dove occorre buttare il cuore oltre l’ostacolo, soffrire, impegnarsi alla morte per poter tagliare il traguardo. In questa prima parte di stagione ha raccolto meno di quanto seminato: una vittoria in Oman, dove è stato anche 2° e 6 volte nei primi 10. Alla Milano-Sanremo si è sfiancato per spalleggiare Vincenzo Nibali rinunciando di fatto alla possibilità di lottare per un piazzamento di prestigio. Domani dovrebbe avere libertà di azione. Mentre si stava allenando in Belgio, ha risposto al cellulare: «Non ho voluto perdere tempo e sono sul percorso per cercare di memorizzarlo - dice Colbrelli -. Logico che punti a un piazzamento di valore. Nel 2018 ho ceduto un pochino nel finale, mentre l’anno prima sono riuscito a rimanere con i migliori fino a poche battute dalla conclusione. L’obiettivo? Il solito: centrare un risultato di prestigio che considero alla portata». Rispetto alla passata edizione i concorrenti affronteranno un muro in meno: sono stati cancellati infatti l’Edeleraberg e il Pottelberg, mentre è stato inserito il Laudaze. I muri più duri invece sono tutti confermati, compreso il Grammont. L’arrivo a Oudernaarde, che ospita per l’ottava volta la corsa, è previsto nel pomeriggio di domani dopo 267 chilometri. L’anno scorso Colbrelli si è piazzato al 23° posto. Nel 2017 invece ha chiuso tra i primi 10 al termine di un’ottima prova che fino a pochi chilometri dall’arrivo ha anche fatto sognare i suoi tifosi. Che saranno presenti anche domani. Sono una ventina capeggiati dalla Compagna Adelina con la piccola Vittoria, mamma, papà, fratello e i sostenitori più fedeli. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.MAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
67
Lecce
66
Palermo
63
Benevento
60
Pescara
55
Hellas Verona
52
Cittadella
51
Spezia
51
Perugia
50
Cremonese
49
Cosenza
46
Crotone
43
Ascoli
43
Livorno
39
Venezia
38
Salernitana
38
Foggia
37
Padova
31
Carpi
29
Brescia - Benevento
2-3
Carpi - Venezia
2-3
Crotone - Ascoli
3-0
Hellas Verona - Foggia
2-1
Lecce - Spezia
2-1
Padova - Livorno
1-1
Palermo - Cittadella
2-2
Perugia - Cremonese
3-1
Pescara - Salernitana
2-0
Cosenza - [ha Riposato]