23 maggio 2019

Sport

Chiudi

18.04.2019

Per Feralpi e Mazzano è una partenza al top

I giovanissimi del Mazzano festeggiano il trionfo al Trofeo Nonna Cia
I giovanissimi del Mazzano festeggiano il trionfo al Trofeo Nonna Cia

Feralpi Monteclarense e Mazzano hanno vinto alla grande le prime due manifestazioni riservate alla categoria giovanissimi svolte a Nuvolera e Prevalle. Il club verdenero ha vinto il Trofeo Comune Nuvolera Memorial Aldo Facchetti collezionando complessivamente 90 punti, lasciando a distanza siderale Mazzano e Ronco Maurigi Delio Gallina fermi a quota 17 e 16. La Mazzano ha invece stravinto il Trofeo Nonna Cia, disputato sulle strade di Prevalle, nelle tre ore che le condizioni meteo lo hanno permesso. E anche Mazzano si è imposto alla fine dall’alto dei suoi 90 punti: un margine impossibile da colmare per le due rivali più dirette. La Ronco Maurigi Delio Gallina si è fermata a quota 21, mentre Nuvolera a 17. Alla regia delle due manifestazioni si sono alternate Gs Nuvolera e Team Organizzazioni Soprazocco. A LIVELLO individuale si sono registrate quattro doppiette nelle categoria G1, G2, G4, G6 con Pietro Gavazzi (Camignone), Leonardo Mattei (Nuvolento), Angelo Berberi (Vallecamonica), Francesco Baruzzi (Mazzano). Pietro Gavazzi ha battuto nel primo appuntamento Davide Trevilli e Paolo Rosato, mentre nel secondo ha messo in fila lo stesso Paolo Rosato e Pietro Bonini. Leonardo Mattei ha fatto un sol boccone di Mattia Pelizzari e Mattia Dolfini nell’ouverture stagionale di Nuvolera. Poi a Prevalle ha sconfitto ancora Mattia Dolfini e Daniele Zanola. Tra i G3 Cristian Ghiroldi (Feralpi Monteclarense) è svettato nella prima uscita davanti al compagno di Gabriele Montesin e Andrea Tedoltini. Nella seconda gara è stato Gabriele Montesin a prevalere su Andrea Tetoldini e la sorprendente Irene Pancheri, figlia dell’ex campionessa italiana Anna Gazzoli. Il camuno Angelo Berberi ha iniziato la nuova stagione come ha concluso l’anno prima: ha vinto entrambe le corse su Thomas Mattia Mercantini e Ludovico Affini e successivamente sullo stesso Ludovico Affini, secondo, e Marco Falvo. Giulio Franceschini e Nicolas Raccagni si sono scambiati i primi due posti della classifica nella categoria G5. Alessandro Marzocchi a Nuvolera e Daniel Fagoni a Prevalle hanno completato i due podi di giornata chiudendo al terzo posto. Francesco Baruzzi ha vinto le due gare negli under 12 dove ha prima battuto Sebastiano Tavelli e Daniele Bregoli, mentre nel secondo appuntamento dell’anno ha messo in fila Saverio Leuzzi e Sebastiano Tavelli. IN CAMPO femminile Lucrezia Ferrari (Soprazocco) ha dominato le avversarie per due volte di fila nella categoria G1. Matilde Zanardini (Ghedi Ciclismo) ha pure siglato la doppietta tra le G2. Irene Pancheri (Pedale Bresciano Aspiratori Otelli) è stata la regina nella categoria G3. Anna Bonassi (Mazzano) non ha avuto problemi nel vincere entrambe le volte tra le G4. Margherita Putelli (Ronco Maurigi Delio Gallina) e Christine Valseschini (Mazzano) si sono imposte nella categoria G5. Desiree Bani (Pedale Bresciano Aspiratori Otelli) e Asia Zanardini (Ghedi Ciclismo) hanno fatto valere le loro qualità tra le G6. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Angiolino Massolini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
67
Lecce
66
Palermo
63
Benevento
60
Pescara
55
Hellas Verona
52
Cittadella
51
Spezia
51
Perugia
50
Cremonese
49
Cosenza
46
Crotone
43
Ascoli
43
Livorno
39
Venezia
38
Salernitana
38
Foggia
37
Padova
31
Carpi
29
Brescia - Benevento
2-3
Carpi - Venezia
2-3
Crotone - Ascoli
3-0
Hellas Verona - Foggia
2-1
Lecce - Spezia
2-1
Padova - Livorno
1-1
Palermo - Cittadella
2-2
Perugia - Cremonese
3-1
Pescara - Salernitana
2-0
Cosenza - [ha Riposato]