19 ottobre 2019

Sport

Chiudi

01.08.2019

Tonelli, un abbraccio
speciale verso
la guarigione

Alessandro Tonelli abbracciato dalla sorella Francesca
Alessandro Tonelli abbracciato dalla sorella Francesca

Prosegue il calvario di Alessandro Tonelli caduto al chilometro numero 136 di gara, durante la sesta tappa del Qinghai Lake Tour in Cina lo scorso 19 luglio, quando al secondo posto ha chiuso il lonatese Imerio Cima. La caduta è stata determinata da uno scarto del corridore che gli stava davanti, il quale ha colpito uno dei paletti che delimitano la carreggiata. Con lui sono finiti per terra altri corridori, ma il più grave è subito apparso lui, poi trasportato all’ospedale più vicino. IL PASSISTA-SCALATORE della Bardiani Csf, subito ricoverato all’ospedale di Xining, assistito dal suo massaggiatore che gli è rimasto accanto anche il giorno dopo, ha riportato danni fisici importanti. La prima diagnosi diffusa dai sanitari: trauma cranico, frattura di una costola e della scapola destra e una ferita alla tempia peraltro subito suturata. Dal giorno del suo ricovero sono trascorsi dodici giorni, sette dei quali trascorsi accanto alla sorella Fracesca, stimata giudice di gara che ieri ha festeggiato il suo 26esimo compleanno. Francesca è arrivata in Cina mercoledì scorso e da quel momento ha assistito amorevolmente il fratello, al quale è legatissima. Le condizioni fisiche del professionista della Bardiani Csf, in dodici giorni hanno fatto registrare altre problematiche in un primo momento escluse dai medici cinesi. A seguito di una tac eseguita l’altro giorno è risultato che le costole fratturate sono nove e non una, mentre la scapola sinistra ha riportato una frattura scomposta. Sono venuti alla luce però altri problemi: le fratture ai traversi ci cinque vertebre e un diffuso pneumotorace. Un pò quello che è successo in una delle tante cadute alla sciatrice Nadia Fanchini, la quale però non ha accusato lo pneumotorace. In questi ultimi giorni gli sono stati praticati drenaggi per risolvere il problema dell’accumulo di aria nel cavo pleurico, che impedisce a Alessandro Tonelli di tornare in Italia. Le condizioni generali sono migliorate e questo è un buon segno. Una successiva tac ha stabilito l’effetto positivo dei drenaggi, anche se i medici dell’ospedale di Xining hanno deciso di trasferirlo a Pechino. Ieri Alessandro e Francesca hanno fatto le valigie e questa mattina saliranno sul treno che dopo 12 ore li porterà nella capitale, dove Alessandro sarà sottoposto ad accertamenti clinici e radiografici. Che possa alzarsi dal letto e affrontare un viaggio così lungo è un segno positivo. TONELLI dovrà affrontare un periodo di riposo attivo, ma è pronto a farlo perché intende tornare alle corse più forte di prima. «Ho trascorso giorni difficili: i dolori per le fratture e l’immobilità a letto mi hanno fatto soffrire molto. Il peggio è alle spalle perché il fisico risponde bene alle terapie. Ho affrontato i problemi della lingua. Il personale medico e paramedico mi ha assistito alla grande, ma è stato l’arrivo di mia sorella Francesca a rinfrancarmi. Ringrazio anche il capo della cancelleria dell’Ambasciata italiana a Pechino, Eugenio Poti, per il supporto e naturalmente lo staff della Bardiani Csf. Adesso sono pronto a riaccendere la lampada: rispetto al nero cupo del tunnel è un bel passo in avanti. Voglio ringraziare mia sorella Francesca e farle gli auguri per il suo compleanno: è davvero un amore di sorella». A Bornato lo attendono mamma Elena, papà Fabrizio e i nonni. E la madre non le manda a dire alla Bardiani Csf: «Il team ci ha comunicato con un sms la caduta di Alessandro. Ma nei giorni seguenti non abbiamo più sentito nessuno». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Angiolino Massolini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
15
Crotone
14
Empoli
14
Salernitana
14
Perugia
14
Ascoli
12
Cittadella
12
Pordenone
11
Virtus Entella
11
Chievoverona
10
Pescara
10
Cremonese
10
Pisa
9
Venezia
9
Cosenza
7
Frosinone
6
Livorno
4
Spezia
4
Trapani
4
Juve Stabia
4
Benevento - Perugia
Chievoverona - Ascoli
Cittadella - Cosenza
1-3
Empoli - Cremonese
Frosinone - Livorno
Juve Stabia - Pordenone
Pescara - Spezia
Pisa - Crotone
Venezia - Salernitana
Virtus Entella - Trapani