27 novembre 2020

Sport

Chiudi

21.10.2020

CorrixBrescia sceglie la responsabilità: «Non si può partire»

«Una scelta di responsabilità»: così CorrixBrescia decide di fermarsi ai box. Una decisione arrivata poco prima di quello che sarebbe stato il via della nuova stagione, ovvero giovedì 29 ottobre. «Ma quel giorno, con l’arrivo anche del Presidente della Repubblica in città, sarebbe stato poi tutto più complicato - ammette il numero uno del sodalizio Francesco Loda -. Poi visti gli ultimi sviluppi dal punto di vista sanitario, crediamo che sia giusto in questo momento stare un attimo alla finestra e seguire con molta attenzione gli eventi». Chissà quindi se si possa partire con l’appuntamento di novembre: l’idea infatti era quella, negli ultimi tre mesi dell’anno, di avere almeno un appuntamento mensile con il format che negli ultimi anni ha stregato tutti gli appassionati bresciani di running. Loda e il suo team peraltro avevano già predisposto tutto alla perfezione: «Iscrizioni solo on-line, creazione di una zona gialla protetta e transennata in piazza Vittoria al momento del ritrovo, misurazione della febbre, autocertificazione, e non più di 4-5 gruppi di corsa in luogo degli 11 della scorsa stagione. E non sarebbe nemmeno mancano il consueto lato di solidarietà: c’erano già i contatti con le associazioni che avrebbero beneficiato dei contributi. Avevamo anche fatto diverse riunioni preparatorie, anche a livello istituzionale, poi è cambiato tutto». CorrixBrescia nei mesi scorsi in ogni caso non era stata con le mani in mano: «Abbiamo organizzato allenamenti on line durante il lockdown - ricorda Loda - e poi sessioni di fitness al parco Menta. E al proposito voglio lanciare un messaggio, diverso da quello di qualche mese quando nelle settimane di grave crisi sanitaria avevo consigliato di non uscire di casa nemmeno per la corsetta: uscite, godetevi la vostra passione adesso che si può. Serve avere almeno uno sfogo in un periodo non facile, per nessuno: la nostra amata corsa può in questo senso davvero darci un mano». •

Mario Mattei
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Empoli
17
Salernitana
17
Lecce
15
Spal
15
Venezia
14
Chievoverona
14
Frosinone
13
Cittadella
11
Monza
10
Brescia
9
Pordenone
9
Cosenza
8
Reggina
7
Pisa
7
Reggio Audace
7
L.r. Vicenza Virtus
6
Ascoli
5
Virtus Entella
5
Pescara
4
Cremonese
3
Ascoli - Virtus Entella
1-1
Brescia - Venezia
2-2
Cittadella - Empoli
2-2
Frosinone - Cosenza
0-2
Lecce - Reggio Audace
7-1
L.r. Vicenza Virtus - Chievoverona
Pordenone - Monza
1-1
Reggina - Pisa
1-2
Salernitana - Cremonese
2-1
Spal - Pescara
2-0