21 settembre 2019

Sport

Chiudi

27.07.2019

Feralpisalò, ultimo test da serie A: c’è la Spal

Tommaso Ceccarelli, 27 anni:  oggi contro la Spal agirà come supporto di Andrea Caracciolo in attacco
Tommaso Ceccarelli, 27 anni: oggi contro la Spal agirà come supporto di Andrea Caracciolo in attacco

Quinto test pre-campionato e terza amichevole da «serie A» per la Feralpisalò che, dopo aver affrontato Napoli (0-5) e Cagliari (1-1), verificherà la forza della Spal oggi alle 17 a Valles, frazione di Rio Pusteria, a 1.350 metri di quota (tagliandi a 5 euro, gratis gli under 10, e biglietteria aperta tra le 11 e le 12.30 e dalle 15 in poi). «Un test impegnativo come i precedenti- ha dichiarato Damiano Zenoni, tecnico dei verdeblù -. Anche con l’Inter Primavera è stata una gara molto combattuto e ad alta intensità. Sono sorpreso dall’impegno collettivo. Tutti stanno dando il massimo». PROBABILE che all’inizio venga riproposta la formazione tipo, con De Lucia schierato a difesa dei pali protetto da una linea difensiva a tre caratterizzata dall’impiego di Legati, Rinaldi e Giani. Il marchigiano Eleuteri, ex Ravenna, e Contessa agiranno sulle corsie laterali. In cabina di regia Pesce, con Magnino e Scarsella ai fianchi. Trequartista Ceccarelli, l’ex, ritornato da Monza. Punta Caracciolo. Al momento il più incisivo è l’attaccante Mattia Marchi, autore di 4 gol. Gli unici che invece non si sono mai visti, per infortuni di varia entità: il giovane Tirelli, di Villanuova, i centrocampisti Guidetti (a causa di una infiammazione al tendine) e Carraro (giunto dall’Imolese, è destinato a sostituire nel tempo Pesce). Per quanto riguarda la Spal, nella prima parte del ritiro, svolto a Tarvisio, è scesa in campo con Nova Gorica (3-1, gol di Dickmann e doppietta di Paloschi) e Pordenone (2-0, a segno Valoti e Petagna). Adesso si è spostata a Valles. Tra i nuovi il portiere albanese Berisha dall’Atalanta, l’esterno Federico Di Francesco dal Sassuolo, figlio del tecnico Eusebio, D’Alessandro dall’Udinese, il difensore Igor dal Red Bull Salisburgo, l’attaccante Murgia della Lazio, pagato tre milioni e mezzo. L’allenatore Leonardo Semplici ha lasciato partire Schiattarella (al Benevento), Lazzari (alla Lazio), Finotto (al Monza), Vitale (Frosinone), Bellemo (Como), Antenucci e Costa (al Bari). Curioso il fatto che domenica 18 agosto, nella terza giornata di coppa Italia, la Spal incontrerà il Pordenone, neopromossa in B, o la Feralpisalò, proprio le due squadre con cui si è misurata in questo mese di luglio, visto che l’Adriese di serie D non sembra avere la caratura per superare i due turni iniziali. STASERA i gardesani torneranno a casa e godranno di tre giorni di riposo prima della partenza per la Valle Camonica: da mercoledì prossimo al 10 agosto è in programma la seconda parte del ritiro. Il terreno del «Turina» non è disponibile a causa della semina e della rizollatura. Da qui la necessità di rimanere in quota. Il 4 agosto prima gara ufficiale, di Coppa Italia: con l’Adriese, in trasferta. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Sergio Zanca
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
10
Virtus Entella
10
Ascoli
9
Pisa
8
Perugia
8
Empoli
8
Pescara
7
Pordenone
6
Salernitana
6
Cremonese
6
Chievoverona
5
Crotone
5
Spezia
4
Venezia
4
Frosinone
4
Livorno
3
Cittadella
3
Cosenza
1
Juve Stabia
1
Trapani
0
Benevento - Cosenza
1-0
Chievoverona - Pisa
2-2
Cremonese - Crotone
2-1
Empoli - Cittadella
1-0
Frosinone - Venezia
1-1
Juve Stabia - Ascoli
1-5
Livorno - Pordenone
2-1
Pescara - Virtus Entella
1-1
Spezia - Perugia
2-2
Trapani - Salernitana