30 marzo 2020

Sport

Chiudi

18.02.2020

Il Milan sgambetta il Toro E sente profumo di Europa

Ante Rebic esulta dopo il gol messo a segno contro il Torino
Ante Rebic esulta dopo il gol messo a segno contro il Torino

MILANO Decide sempre Rebic e il Meazza può esultare. Torna a respirare aria d’Europa il Milan di Stefano Pioli che a San Siro batte il Torino per una rete a zero grazie al gol di Ante Rebic. È il croato a decidere il monday night grazie al quinto centro nelle ultime sei partite tra campionato e Coppa riportando i rossoneri alla vittoria dopo tre partite di fila senza successi. Per il Torino, invece, è il quinto ko di fila anche se i ragazzi di Longo lasciano il prato di San Siro a testa alta dopo una buona prestazione soprattutto nei minuti finali. Primo tempo a tinte rossonere con pochi acuti e caratterizzato dalla sola rete di Rebic. Dopo aver controllato il gioco nei primi 25 minuti, il Milan colpisce con il solito attaccante croato: pressing di Castillejo su Berenguer, sprint sul fondo e palla al centro per Rebic che anticipa Lyanco con un tiro di prima intenzione col destro e mette dentro. L’unica macchia in questa prima frazione per i rossoneri è l’infortunio muscolare accorso a Kjaer al 44’ e nel cambio di Pioli c’è un giallo. Il tecnico richiama Musacchio per la sostituzione che con grande lentezza si avvicina alla panchina per poi comunicargli un presunto problema al polpaccio. Un forfait improvviso, accolto con un pizzico di stizza, che costringe Pioli a puntare su Gabbia. Ancora supremazia Milan in avvio di secondo tempo con una grande chance al 48’ sprecata da Ibrahimovic: lo svedese con il destro sfiora il secondo palo con Sirigu battuto. Con il passare dei minuti cresce il Toro che nei 20 finali chiude il Milan nella propria metà campo senza però riuscire a impensierire seriamente Donnarumma tra spizzate, traversoni e qualche tiro murato. E così, per i granata, arriva la quinta sconfitta consecutiva. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
69
Crotone
49
Frosinone
47
Pordenone
45
Spezia
44
Cittadella
43
Salernitana
42
Chievoverona
41
Empoli
40
Virtus Entella
38
Pisa
36
Juve Stabia
36
Perugia
36
Pescara
35
Ascoli
32
Venezia
32
Cremonese
30
Trapani
25
Cosenza
24
Livorno
18
Benevento - Pescara
4-0
Chievoverona - Cosenza
2-0
Cittadella - Pordenone
0-2
Empoli - Trapani
1-1
Frosinone - Cremonese
0-2
Juve Stabia - Spezia
3-1
Perugia - Salernitana
1-0
Pisa - Livorno
1-0
Venezia - Crotone
1-3
Virtus Entella - Ascoli
3-0