22 aprile 2019

Sport

Chiudi

11.02.2019

Il tris di Palloni e
«BSCalcio» con il
marchio Bresciaoggi

La copertina del nostro almanacco: da domani gratis con BresciaoggiAndrea Bottazzi, 51 anni: primo Pallone d’Oro di Bresciaoggi nel 2003Dario Hubner, 51 anni, ex bomber del Brescia, con il Pallone d’oro vinto nel 2005
La copertina del nostro almanacco: da domani gratis con BresciaoggiAndrea Bottazzi, 51 anni: primo Pallone d’Oro di Bresciaoggi nel 2003Dario Hubner, 51 anni, ex bomber del Brescia, con il Pallone d’oro vinto nel 2005

Ci sono giorni in cui essere calciatori dilettanti è ancora più bello. Giorni come oggi, in cui l’universo del pallone bresciano brilla ancor di più grazie alle iniziative di Bresciaoggi. È il gran giorno in cui il Pallone d’Oro 2018-19 debutta sulle colonne del nostro giornale. Il giorno in cui ricomincia il sogno di 260 ragazzi e 20 ragazze che vivono la propria passione con trasporto viscerale dedicandole una fetta consistente della propria vita. Da oggi inizia la lunga corsa verso un sogno che si chiama Pallone d’Oro, d’Argento e di Bronzo. E verso quella gemma in rosa che è la Perla del Calcio. I 4 premi di Bresciaoggi saranno presto distribuiti ai migliori calciatori tra Serie D ed Eccellenza, Promozione e Prima, Seconda e Terza categoria e il mondo del calcio femminile. LA FORMULA del premio è quella tradizionale, consolidata da 15 anni di amore reciproco tra organizzatori, giocatori e pubblico. Resta anche quest’anno la novità introdotta con l’edizione scorsa: non si tratta più di un premio per l’anno solare (come accadeva nel passato sulla scorta di France Football) ma di un riconoscimento ai giocatori e alle giocatrici migliori di un’intera stagione. Con questa filosofia è ancor più semplice premiare il merito e il talento. Non ci sono balzi di categoria né cambi di maglia da inseguire e si può giudicare il percorso di ciascuno con grande rigore. La lista dei nominati è stata stilata in collaborazione con l’Associazione Direttori Sportivi Bresciani, la cui consulenza è da sempre preziosa per individuare i calciatori meritevoli dei vari campionati. Tutto il resto lo ha fatto la redazione sportiva di Bresciaoggi, da sempre applicata a 360 gradi sul mondo dei dilettanti. Dal racconto delle gesta si passa al tributo e si entra direttamente nella leggenda. Da oggi parte la lunga corsa verso la gloria attraverso le votazioni dei lettori. Perché i destinatari finali del premio sono come sempre i giocatori ma la prima giuria rimangono gli affezionati lettori di Bresciaoggi. È TUTTO? Niente affatto. Oggi è un giorno speciale anche per un altro motivo. Fra poche ore tornerà in edicola «BSCalcio», l’almanacco di Bresciaoggi dedicato a tutto il calcio bresciano. Per il settimo anno consecutivo Bresciaoggi ha deciso di riproporre il formato che ha reso celebre questa pubblicazione da collezione. Come sempre «BSCalcio» è stato ripensato da capo, perfezionato e migliorato in ogni suo aspetto. Tutto il movimento del pallone bresciano è stato condensato in un leggendario «quadernone», che da anni rappresenta un meraviglioso oggetto di culto e collezione. Ma è anche strumento di lavoro e consultazione, indispensabile per quanti operano nel mercato del calcio bresciano e lavorano affinché il movimento cresca. NELL’ALMANACCO «BSCalcio» sono incluse tutte le squadre che ogni settimana animano i campi di provincia. E non solo. Sono oltre 4mila i giocatori censiti e documentati con dati personali, statistiche e curiosità. Sono centinaia le storie raccontate in ogni categoria dalla Serie B alla Terza, senza trascurare il calcio femminile. Tutto questo in 272 pagine di carta patinata a colori. È il rapporto spazio-contenuto migliore di sempre ed è un onore poterlo vergare con il marchio di Bresciaoggi, da sempre e per sempre un punto di riferimento per gli appassionati e gli addetti ai lavori. Anche nell’edizione 2018-2019, in edicola da domani mattina con Bresciaoggi, «BSCalcio» racconta tutto quello che c’è da sapere del calcio bresciano con il suo stile inconfondibile. Non c’è giocatore che non sia rappresentato. Non c’è società che non abbia un suo spazio personalizzato. Infine due info sul prezzo. Anzi, una sola: non c’è alcun prezzo! «BSCalcio» è stato, è e sempre sarà un regalo di Bresciaoggi ai suoi incredibili lettori. Verrà distribuito gratuitamente insieme al giornale. Non un centesimo di più. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Alberto Armanini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
60
Lecce
57
Palermo
56
Benevento
50
Pescara
49
Hellas Verona
48
Spezia
46
Cittadella
45
Perugia
45
Cremonese
39
Cosenza
39
Ascoli
39
Salernitana
38
Crotone
34
Venezia
33
Foggia
30
Livorno
30
Padova
25
Carpi
25
Ascoli - Venezia
Brescia - Salernitana
Carpi - Pescara
Cittadella - Cremonese
Cosenza - Spezia
Foggia - Livorno
Hellas Verona - Benevento
Palermo - Padova
Perugia - Lecce
Crotone - [ha Riposato]