26 gennaio 2021

Sport

Chiudi

01.12.2020

Maclodio, riunione finale di lusso con la sfida per il tricolore Gallo

La locandina del campionato italiano Gallo tra Picardi e Conselmo
La locandina del campionato italiano Gallo tra Picardi e Conselmo

Michele Laffranchi La seconda parte dell’annata della boxe nazionale, dopo la pausa forzata dovuta all’imperversare della pandemia Covid-19, è piacevolmente gravitata attorno a Brescia: dopo aver riaperto i battenti del pugilato nazionale il 31 luglio scorso al centro sportivo Rigamonti di Buffalora, infatti, Mario Loreni e l’omonima società bresciana hanno scelto di nuovo la nostra provincia, stavolta come sede dell’evento finale della stagione. Al palazzetto dello sport di Maclodio, allora, sabato prossimo 5 dicembre andrà in scena una reunion ricca di talento e qualità, con ben 7 match in programma a partire dalle 16. Main event della serata, alle 19, la sfida che mette in palio il titolo italiano dei pesi Gallo: di fronte il campione in carica, il 37enne napoletano Vincenzo Picardi, e l’agguerrito sfidante siracusano Gianluca Conselmo. Picardi, detentore del trofeo da ormai un anno, è chiamato a 10 riprese – ciascuna da 3 minuti – assai combattute contro il 26enne Conselmo, che nella giovane carriera professionistica vanta ben 6 vittorie e una sola sconfitta. A fare da contorno al main event per la cintura nei pesi Gallo altri 6 incontri. La Boxe Loreni, in particolar modo, attende l’exploit di due giovanissime promesse del ring: il fiorentino Yassin Hermi, 18 anni, affronterà nei Super Welter il decano Giuseppe Rauseo, mentre il tarantino Giovanni Rossetti, 19 anni, nei pesi Medi si prepara al match contro Alexandru Ciupitu. Senza dimenticare l’unico bresciano, Grigore Cernean (26), chiamato ad aprire la reunion nei Super Medi contro Andrea Aroni. Per Loreni sta per concludersi, dunque, un’annata agrodolce: la pandemia ha condizionato la stagione ma, ciononostante, il manager bresciano è riuscito a organizzare ben 6 manifestazioni nella seconda metà dell’anno. Tanti i progetti che il promoter ha la stagione 2021. Prima, però, c’è il sipario da calare in maniera spettacolare a Maclodio, con la ciliegina sulla torta della sfida per la cintura nazionale dei pesi Gallo fra Picardi e Conselmo. La grande boxe chiude dove aveva ricominciato: a Brescia, città con un mai sopito amore per la «noble art». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Empoli
38
Monza
34
Salernitana
34
Cittadella
33
Spal
33
Lecce
30
Chievoverona
29
Pordenone
28
Venezia
28
Frosinone
27
Pisa
23
L.r. Vicenza Virtus
21
Brescia
21
Cremonese
19
Reggina
18
Reggio Audace
18
Cosenza
17
Virtus Entella
17
Pescara
16
Ascoli
14
Ascoli - Chievoverona
0-0
Brescia - Monza
0-1
Cosenza - Pordenone
0-0
Cremonese - Spal
1-1
Frosinone - Reggina
1-1
Lecce - Empoli
2-2
Reggio Audace - L.r. Vicenza Virtus
2-1
Salernitana - Pescara
2-0
Venezia - Cittadella
1-0
Virtus Entella - Pisa
2-1