26 gennaio 2020

Sport

Chiudi

10.04.2018

Parma, sulla pista dell'aeroporto supercar elettriche sfidano i bolidi a benzina

Questo video non può essere visualizzato.
Non si è accettata la cookie policy.

Ferrari, Bentley, Porsche, Lotus, Ducati, Tesla. Sulla pista dell'aeroporto Verdi di Parma "decollano" i bolidi. Drag Race è la gara di accelerazione promossa da Tesla Owners Italia che ha visto una sfida tra le fuoriserie a motore tradizionale e le supercar della società creata de Elon Musk, equipaggiate con un motore elettrico. Hanno sfrecciato il Model X e il Model S, quest'ultimo detentore del record mondiale di percorrenza, stabilito proprio dall'associazione italiana: 1078 chilometri con una sola ricarica. Almeno in accelerazione le Tesla non sembrano avere rivali: a tenere il passo solo la moto Ducati Panigale 1200. In pista anche la Lotus Evora, Ferrari 488 spyder, Bentley Bentayga e Porsche GT3. Alla gara ha preso parte, tra gli altri, il pilota di superbike Daniele Beretta. di Raffaele Castagno

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
50
Pordenone
35
Crotone
34
Salernitana
32
Virtus Entella
31
Chievoverona
30
Cittadella
30
Pescara
29
Frosinone
28
Juve Stabia
28
Ascoli
27
Perugia
27
Pisa
26
Spezia
25
Empoli
24
Venezia
23
Cremonese
23
Cosenza
20
Trapani
18
Livorno
13
Ascoli - Frosinone
Cittadella - Benevento
1-2
Crotone - Spezia
Empoli - Chievoverona
1-1
Perugia - Livorno
Pisa - Juve Stabia
1-1
Pordenone - Pescara
0-2
Salernitana - Cosenza
2-1
Venezia - Trapani
Virtus Entella - Cremonese
1-1