23 agosto 2019

Sport

Chiudi

02.07.2013

Ospitaletto e S. Giorgio: che colpi! Villanovese scatenata: tanti arrivi

Osio: resta alla DelleseVerolese
Osio: resta alla DelleseVerolese

Si muovono le franciacortine di Seconda in queste prime ore settimanali dedicate al mercato. Doppio colpo per Ospitaletto e San Giorgio Cellatica, due squadre che probabilmente inserite nello stesso girone avranno da raggiungere traguardi differenti. Puntano in alto gli «orange» del confermato Matteo Libretti che piazzano un colpo importante per la difesa prelevando il terzino Michele Faustini, classe 1989, ex capitano del Solleone. Squadra con la quale aveva giocato gli ultimi 6 campionati. Per averlo la dirigenza dell'Ospitaletto ha dovuto superare una nutrita schiera di concorrenti. Per la porta preso Massimo Biasetti, classe 1990, dalla Virtus Rodengo. Primi colpi in entrata anche per il San Giorgio Cellatica: dal Solleone preso il centrale difensivo classe 1990 Simone Lorini, mentre torna a Cellatica dopo un lungo girovagare Rudy Peli ('88), centrocampista sbocciato dal vivaio del Cellatica e poi prestato a Bassa Bresciana e Lograto. In Eccellenza nessun colpo di rilievo. La Rigamonti Nuvolera punta a sfoltire. Piovono richieste per Daniele Faustinoni, centrale difensivo classe '89 che soprattutto al Borgosatollo, mentre l'amicizia col Mairano potrebbe non limitarsi solo all'uso del terreno di gioco per le gare casalinghe dei biancazzurri per la prossima stagione di Promozione: nel mirino del gruppo guidato da Paolo Ziliani sono finiti Giovanni Pradella (c, '90) e Fabio Uccellatore ('92), esterno che però piace anche al Prevalle. Ampia scelta per l'attaccante Jorge Luis Guzman ('91) che potrebbe finire in prestito all'Adrense, alla Bedizzolese o al Mairano stesso. Ripartirà da Walter Bresciani (a, '90) e Samuel Osio ('91) l'attacco della DelleseVerolese. In Terza una menzione particolare la merita la Villanovese del nuovo ds Tiziano Paderno (fresco vincitore di una Coppa Lombardia di Seconda a Polpenazze): dal Vobarno preso il capitano Daniel Pasini (c, '80), dal Gavardo in arrivo Cristian Franchini (d, '79) e Diego Rossini ('78). Ma è dall'attacco che arrivano i veri colpi con Nicola Cella ('82), protagonista della promozione dell'Odolo dalla Terza con 23 reti, e Alessio De Franceschi ('85), tra gli artefici della vittoria in Coppa del Polpenazze Valtenesi. In panchina confermato Mauro Rosin, ex portiere di Brescia e Montichiari. A.MAF. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1