23 agosto 2019

Sport

Chiudi

15.07.2019

Cinquina Cazzago, arriva anche Odolini

Il confermato Angelo Valloncini
Il confermato Angelo Valloncini

È sempre caldo il mercato in casa Cazzago. La società ha appena ingaggiato un nuovo giocatore, il libero Andrea Odolini. Classe 1994, il giovane difensore è cresciuto nelle giovanili del Dello, militando, nel corso degli anni, nei diversi campionati regionali. Odolini affiancherà nella prossima stagione di Serie C, in partenza a ottobre, il già confermato Singh Bhupinder, completando così il reparto dei liberi. Per il giocatore bresciano si tratta di un bel salto, perché per la prima volta vestirà colori diversi da quelli dalla squadra che l’ha fatto diventare grande. Odolini - che sostituirà Matteo Ciprezzi, che ha salutato Mazzano a fine stagione - non vede l’ora di iniziare questa nuova avventura. «Il mio obiettivo è quello di disputare un ottimo campionato - spiega - come per molti nuovi arrivi in questa squadra, anche per me sarà la prima volta fuori dal contesto nel quale sono cresciuto. Ma mi sono subito trovato in sintonia con la società e con i suoi progetti, le qualità e le potenzialità del gruppo sono certamente di livello, e sono sicuro che ci toglieremo delle belle soddisfazioni». Con questo nuovo colpo di mercato il Cazzago è ormai a un passo dal completare la rosa che si affaccerà al campionato 2019/2020. Il gruppo, che anche quest’anno sarà guidato da coach Luca Antonini, ha già un’impronta ben definita: dopo la conferma del capitano Angelo Valloncini, di Nicola Corridori e del palleggiatore Andrea Dotti, sono arrivati ben cinque giocatori: oltre al libero Odoloni, il palleggiatore Enrico Statuto, proveniente dall’Atlantide, l’opposto Luca Marchetti, che nel corso degli anni si è fatto notare per le sue qualità nelle giovanili del Gorlago, le bande Massimo Zanardelli e Andrea Lombardi, il primo classe 1997, cresciuto nell’Atlantide Brescia, e il secondo, del 1993, dall’Azzano Volley. Con il reparto degli schiacciatori, dei palleggiatori e dei liberi ora al completo, mancano solo pochissimi tasselli per ultimare la rosa. L’attenzione è rivolta alla ricerca di almeno un centrale, al posto di Marco Scabelli. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Biancamaria Messineo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1