21 maggio 2019

Sport

Chiudi

08.04.2019

L’Ospitaletto molla il freno e spicca il volo

Simona Marini (Ospitaletto)
Simona Marini (Ospitaletto)

Missione compiuta: la Vinilgomma Ospitaletto espugna il campo di Udine e ritrova la luce dopo lo scivolone nel derby della scorsa settimana contro il Bedizzole. La squadra guidata da Irene Bonfadini sconfigge il Bioxigen Pav per 3-1 e guadagna tre punti che le permettono di agganciare a 40 l’Idrosanitaria Pisogne, terza in classifica, salendo dalla quinta alla quarta posizione. E distanziare lo stesso Udine, fino a ieri pomeriggio quarto col suo stesso numero di punti delle ospitalettesi (37), oltre che a vendicarsi per l’1-3 subito all’andata. Castellini e compagne devono però sudarsi questo risultato: i primi tre set finiscono ai vantaggi, poi sciolgono la tensione e dominano il quarto dall’inizio alla fine. COMINCIA subito in salita la gara per l’Ospitaletto: nel primo parziale le avversarie guadagnano subito due punti di vantaggio (8-6), che mantengono con una buona prestazione in attacco (16-14). Le bresciane ricevono e murano bene e pareggiano sul 24 pari, ma le udinesi sono più taglienti, e conquistano il tempo ai vantaggi. Nel secondo set la Vinilgomma continua a difendere bene e aumenta la pressione in attacco (7-8); il Pav insorge, alza il muro e ribalta il risultato (16-13), le ospiti ribattono e si ricomincia a giocare punto a punto fino ai vantaggi. Questa volta sono le bresciane ad avere la meglio sul 27-29. L’avvio del terzo parziale è a rilento: Castellini e compagne calano in difesa e in attacco (8-4, 16-10), poi riordinano i ranghi e tornano a dare filo da torcere (21-20), fino a strappare il successo di nuovo ai vantaggi. Sono le avversarie ad arrendersi nel quarto set: Ospitaletto aggredisce a muro e in attacco, vola subito sul 3-8 e si ferma solo quando raggiunge il 19-25. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Biancamaria Messineo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
67
Lecce
66
Palermo
63
Benevento
60
Pescara
55
Hellas Verona
52
Cittadella
51
Spezia
51
Perugia
50
Cremonese
49
Cosenza
46
Crotone
43
Ascoli
43
Livorno
39
Venezia
38
Salernitana
38
Foggia
37
Padova
31
Carpi
29
Brescia - Benevento
2-3
Carpi - Venezia
2-3
Crotone - Ascoli
3-0
Hellas Verona - Foggia
2-1
Lecce - Spezia
2-1
Padova - Livorno
1-1
Palermo - Cittadella
2-2
Perugia - Cremonese
3-1
Pescara - Salernitana
2-0
Cosenza - [ha Riposato]