06 luglio 2020

Sport

Chiudi

28.02.2020

Valsabbina, a piccoli passi si torna alla normalità

Laura  Saccomani e Francesca Parlangeli hanno aderito alla campagna #squadramaniesorrisoDomenica 8 marzo:  è questo il giorno in cui la Valsabbina dovrebbe tornare in campo contro Conegliano
Laura Saccomani e Francesca Parlangeli hanno aderito alla campagna #squadramaniesorrisoDomenica 8 marzo: è questo il giorno in cui la Valsabbina dovrebbe tornare in campo contro Conegliano

Piccoli segnali di un lento ritorno alla normalità. Con la pallavolo ferma su tutto il territorio nazionale fino al primo marzo compreso a causa dell’emergenza Coronavirus, già da lunedì la Banca Valsabbina Millenium è tornata in campo per riprendere gli allenamenti. Che in realtà non erano mai stati sospesi: l’ordine di rinvio della gara con Perugia era arrivato domenica mattina, il giorno stesso in cui si sarebbe dovuta giocare la partita, e già nella tarda serata di lunedì la Lega Volley e la Regione avevano concesso l’autorizzazione, per le sole squadre impegnate in campionati di livello nazionale, ad allenarsi a porte chiuse. AL PALAGEORGE sono potute accedere solo le atlete e i componenti dello staff strettamente necessari alla preparazione in vista dei prossimi impegni. Già, ma quali e quando? L’altro ieri la Fipav, in accordo con le Leghe femminile e maschile, ha autorizzato la «ripresa con la limitazione dello svolgimento a porte chiuse di tutti i campionati di ogni livello (nazionali, regionali, territoriali) e delle attività di allenamento nelle regioni Liguria, Piemonte, Emilia Romagna, Lombardia, Friuli, Veneto, Trentino e Marche», mentre le altre regioni riprenderanno regolarmente. A meno che non ci siano cambiamenti di programma dell’ultimo minuto, quindi, la Millenium potrà scendere di nuovo in campo domenica 8 marzo al Pala Verde di Villorba per la partita più difficile della stagione, quella con la capolista Conegliano. Si tratterà della decima giornata di regular season, ma la settima effettiva per le bresciane - e per la gran parte delle formazioni che si sono dovute fermare, proprio come la Valsabbina, domenica 23 febbraio - che nelle prossime settimane dovranno recuperare quindi le tre gare lasciate per strada: la prima con Perugia, la seconda con Filottrano e la terza con Monza. Tour de force in vista, con il calendario che giocoforza si farà sempre più compresso e stringente. L’INIZIATIVA. Intanto arrivano altri sprazzi di normalità dalle attività parallele e benefiche della società bresciana. Le leonesse Laura Saccomani e Francesca Parlangeli hanno partecipato alla campagna di sensibilizzazione oncologica #squadramaniesorriso promossa dal progetto «Atleti al tuo fianco», per sostenere e far sentire la propria vicinanza alle famiglie alle prese con una malattia devastante come il tumore. Con un sorriso a 32 denti, le due giocatrici hanno posato a mani unite, seguendo l’esempio dei molti atleti già coinvolti nell’iniziativa. Ad esempio Yema Crippa, mezzofondista trentino medaglia di bronzo nei 10.000 metri agli Europei di Berlino, i fratelli e calciatori dello Spezia Federico e Matteo Ricci, e anche l’ex esterno della Juventus Paolo De Ceglie. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Biancamaria Messineo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
76
Crotone
55
Cittadella
52
Pordenone
52
Frosinone
51
Spezia
50
Salernitana
47
Chievoverona
46
Pisa
46
Empoli
45
Virtus Entella
42
Perugia
40
Pescara
39
Venezia
39
Cremonese
37
Ascoli
36
Juve Stabia
36
Trapani
33
Cosenza
31
Livorno
21
Cosenza - Ascoli
0-1
Cremonese - Pescara
1-0
Crotone - Benevento
3-0
Frosinone - Spezia
2-1
Perugia - Pordenone
1-2
Pisa - Cittadella
2-0
Salernitana - Juve Stabia
2-1
Trapani - Livorno
2-1
Venezia - Empoli
0-2
Virtus Entella - Chievoverona
1-1