07 giugno 2020

Sport

Chiudi

26.02.2020

Valsabbina in stand-by ma di nuovo in palestra

Il tecnico Enrico Mazzola
Il tecnico Enrico Mazzola

Stop al campionato, ma non agli allenamenti. Dopo il rinvio, domenica scorsa, di cinque gare su sette, e dopo la sospensione di tutte le partite fino al primo marzo compreso, è arrivato il permesso della Lega di allenarsi a porte chiuse. Da ieri la Banca Valsabbina Millenium è tornata quindi a prepararsi sul taraflex del PalaGeorge, ricominciando a lavorare con lo staff tecnico. Il provvedimento della Federazione, soggetto alle ordinanze locali, è stato confermato lunedì sera da Regione Lombardia, che ha specificato come l’accesso e l’utilizzo delle strutture siano riservati «ai soli atleti professionisti, agli atleti appartenenti alle squadre nazionali e agli atleti impegnati nella preparazione di competizioni internazionali o nazionali di serie A». UN SOSPIRO di sollievo per le leonesse, che dopo aver saltato domenica la sfida con Perugia, rischiavano di affrontare la prossima partita (per ora non si sa quando) senza una preparazione adeguata. «Se dopo lo stop avessimo dovuto giocare contro una Perugia allenata, non so come avremmo fatto - ammette il tecnico Enrico Mazzola - Dopo il riposo di lunedì la preparazione prosegue come sempre». Questa sera le bresciane sarebbero dovute scendere in campo ad Ancona contro Filottrano, sabato avrebbero dovuto giocare l’anticipo casalingo con Monza. Significa che in otto giorni la Valsabbina, come tutte le altre squadre (a parte Firenze, Scandicci, Monza e Casalmaggiore che lo scorso weekend hanno giocato), salterà ben tre giornate di regular season, la settima, l’ottava e la nona. «Il problema è quando le recupereremo - sospira Mazzola - Abbiamo un calendario talmente compresso che non so quando riusciranno a reinserirle in agenda». Anche perché, oltre al campionato, ci sono le coppe. «Noi possiamo anche saltare qualche incontro, ma altre squadre non so proprio come faranno». GUARDANDO al bicchiere mezzo pieno, la Millenium ha evitato un bel tour de force: «Ma se le dobbiamo recuperare sarà la stessa cosa - puntualizza Mazzola - Dovremo giocare altri turni infrasettimanali, che a questo punto saranno tre». Sullo sfondo l’ipotesi di disputare un turno di campionato a porte chiuse, ipotesi però fortemente osteggiata dalla Lega Pallavolo. © RIPRODUZIONE RISERVATA

B.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
69
Crotone
49
Frosinone
47
Pordenone
45
Spezia
44
Cittadella
43
Salernitana
42
Chievoverona
41
Empoli
40
Virtus Entella
38
Pisa
36
Juve Stabia
36
Perugia
36
Pescara
35
Ascoli
32
Venezia
32
Cremonese
30
Trapani
25
Cosenza
24
Livorno
18
Benevento - Pescara
4-0
Chievoverona - Cosenza
2-0
Cittadella - Pordenone
0-2
Empoli - Trapani
1-1
Frosinone - Cremonese
0-2
Juve Stabia - Spezia
3-1
Perugia - Salernitana
1-0
Pisa - Livorno
1-0
Venezia - Crotone
1-3
Virtus Entella - Ascoli
3-0