22 aprile 2019

Sport

Chiudi

10.02.2019

Pallone d’oro, ci siamo: domani tagliando e listone

I tre Palloni di Bresciaoggi e la Perla del calcio: i premi più ambitiFrancesco Zanardini (Oro)Luca Molinari (Argento)Marco Codenotti (Bronzo)Daniela Sabatino (Perla)
I tre Palloni di Bresciaoggi e la Perla del calcio: i premi più ambitiFrancesco Zanardini (Oro)Luca Molinari (Argento)Marco Codenotti (Bronzo)Daniela Sabatino (Perla)

È tutto pronto: lunedì 11 febbraio sarà «il giorno». Il concorso di Bresciaoggi dedicato a Pallone d’oro, Pallone d’argento, Pallone di Bronzo e Perla del calcio esce dai blocchi di partenza e scatta a tutta velocità. Domani con Bresciaoggi tutti gli appassionati potranno trovare il «listone» con tutti i nomi (280 in totale: 60 per l’oro, 100 per l’argento, altrettanti per il bronzo e le splendide venti Perle) dei giocatori candidati, e oltre a questo ci sarà anche il primo tagliando per votare: sarà una corsa appassionante che per settimane terrà con il fiato sospeso il nostro calcio, fino alla proclamazione dei vincitori per l’edizione 2018-19. Il tutto grazie alla collaborazione dell’Associazione direttori sportivi bresciani, che ormai da anni è un più che affidabile compagno di viaggio per Bresciaoggi: insieme la strada da quella prima edizione vinta da Andrea Bottazzi è stata veramente lunga, e ancora lo sarà, visto che il concorso gode di ottima salute ed è pronto a dimostrarsi in forma ancora una volta. CHI SARANNO allora gli eredi di Francesco Zanardini (Pallone d’oro, Darfo), Luca Molinari (Argento, Rodengo Saiano), Marco Codenotti (Bronzo, La Sportiva) e Daniele Sabatino (Perla del calcio, Brescia), splendidi vincitori lo scorso maggio e incoronati in un’altrettanto splendida serata nel salone Vanvitelliano di Piazza Loggia? Chiaramente adesso è impossibile dirlo, ma già domani una volta preso in mano il «listone» un primo ragionamento sui possibili favoriti si potrà cominciare a farlo. E d’altra parte, se lo sviluppo dei campionati non sta mentendo, certamente per qualcuno la strada potrebbe essere più semplice rispetto ad altri. A patto che, come sempre, anche i tagliandi siano dalla sua parte: la formula del concorso è infatti ancora una volta quella consueta, ovvero una prima parte dedicata alla raccolta dei tagliandi, e alla stesura delle classifiche; e una seconda parte che porterà soltanto i giocatori più votati (mentre tutte le Perle parteciperanno a questa seconda fase) ad essere valutati da una giuria tecnica che esprimerà il proprio parere: e dalla somma dei due punteggi uscirà la classifica finale che porterà a decretare i vincitori di questa edizione. COME SEMPRE, la raccolta tagliandi sarà fondamentale, e chi vuole restare in corsa avrà bisogno di tutto l’aiuto possibile di famiglie, amici, fidanzate, mogli, compagni di squadra: negli anni passati chi ha potuto concorrere per il primo posto ha consegnato decine di migliaia di punti (va ricordato infatti che se il tagliando che quotidianamente si potrà trovare su Bresciaoggi avrà valore di un punto, non mancheranno uscite con punteggi diversi, molto più alti, da non farsi assolutamente scappare per proiettarsi sempre più in alto in classifica) e dunque non sarà sempre facile restare al passo con gli avversari. Ci vuole il massimo impegno e la massima costanza: in campo, per dimostrare il proprio valore e spingere in alto le proprie «quotazioni», e in edicola, per raccogliere quanti più tagliandi possibile per posizionarsi al meglio in graduatoria. Non mancheranno nei prossimi giorni approfondimenti e nuove istruzioni per l’uso: per adesso bastino «listone» e primo tagliando. La corsa può partire. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
60
Lecce
57
Palermo
56
Benevento
50
Pescara
49
Hellas Verona
48
Spezia
46
Cittadella
45
Perugia
45
Cremonese
39
Cosenza
39
Ascoli
39
Salernitana
38
Crotone
34
Venezia
33
Foggia
30
Livorno
30
Padova
25
Carpi
25
Ascoli - Venezia
Brescia - Salernitana
Carpi - Pescara
Cittadella - Cremonese
Cosenza - Spezia
Foggia - Livorno
Hellas Verona - Benevento
Palermo - Padova
Perugia - Lecce
Crotone - [ha Riposato]