23 gennaio 2020

Sport

Chiudi

01.12.2019

Brunello sorride a metà: «Così ancora non basta»

Damiano Mazza porta palla
Damiano Mazza porta palla

La sufficienza, solo quella. Massimo Brunello è soddisfatto per i cinque punti arrivati, ma non sprizza certo gioia da tutti i pori per la vittoria strappata all’ultima della classe, la Lazio, dal suo Calvisano. «ABBIAMO FATTO buone cose ma a velocità ridotta. Dobbiamo giocare con maggiore ritmo e mettendo qualcosa in più nel motore se vogliamo raggiungere la vetta della classifica». Nel dopogara l’allenatore dei gialloneri non si è detto sorpreso del rilassamento dei suoi: «Le due partite di Challenge Cup ci hanno stressato soprattutto sul piano nervoso. È normale quando si è così a lungo sotto pressione». Seppure soddisfatto per i cinque punti conquistati in classifica, il tecnico rodigino non è apparso particolarmente contento per la prestazione complessiva dei suoi giocatori. «Ci vuole più ritmo, maggiore tecnica: contro la Lazio a tratti abbiamo fatto fatica ad avanzare in attacco». Ultimi in classifica, i romani si sono presentati all’appuntamento in totale emergenza, tanto che il centro Coronel ha dovuto giocare quasi tutta la partita in mischia. BRUNELLO ha poi speso parole di elogio sia per il pilone Michelini, eletto miglior Under 20 al termine dell’incontro, che per Vunisa, in forma smagliante con tre mete messe a segno. Infine, lo sguardo rivolto al futuro e agli impegni che ancora attendono i gialloneri, sia in Italia che in Europa. «Abbiamo davanti due settimane tremende. Leicester Tigers - che Calvisano sfiderà in trasferta venerdì 6 dicembre e in casa sabato 14 - è un avversario davvero mostruoso. Entreremo in campo con spirito e coraggio, così come fatto sia con Cardiff Blues che con Pau, sebbene queste squadre europee siano veramente forti». Calvisano già da oggi sarà ufficialmente al lavoro per preparare le prossime partite. Il campionato ripartirà domenica 22: i bassaioli saranno di scena sul campo dei Lyons di Piacenza. © RIPRODUZIONE RISERVATA

F.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Benevento
47
Pordenone
35
Crotone
31
Virtus Entella
30
Cittadella
30
Chievoverona
29
Salernitana
29
Frosinone
28
Ascoli
27
Perugia
27
Juve Stabia
27
Pescara
26
Spezia
25
Pisa
25
Venezia
23
Empoli
23
Cremonese
22
Cosenza
20
Trapani
18
Livorno
13
Benevento - Pisa
1-1
Chievoverona - Perugia
2-0
Cosenza - Crotone
Cremonese - Venezia
0-0
Frosinone - Pordenone
2-2
Juve Stabia - Empoli
1-0
Livorno - Virtus Entella
4-4
Pescara - Salernitana
1-2
Spezia - Cittadella
1-1
Trapani - Ascoli
3-1