21 maggio 2019

Sport

Chiudi

15.04.2019

Centurioni, solito dominio. Rovato torna grande

Scanferla in meta
Scanferla in meta

Ancora un successo per I Centurioni, sempre più protagonisti indiscussi del campionato di B. Di fronte ad un avversario giovane, di qualità e in piena rampa di lancio, alla luce dell’ottimo ruolino di marcia registrato nel girone di ritorno, Scanferla e compagni ribadiscono il loro dominio. Il 15 di Filippini, ancora imbattuto, supera con lo score di 44-6 il Bergamo. I cinque punti portano i rossoblù a 91 lunghezze in classifica, a tre turni dal termine, e a 14 lunghezze di distanza da Monferrato, a sua volta vincente con bonus contro Lecco. I conti sono presto fatti: per la promozione matematica, ai Centurioni mancano due punti. IL 28 APRILE, i rossoblù saranno a Rovato per un derby che promette scintille. Contro gli orobici sono state confermate tutte le analisi della vigilia. Il 15 di Bonacina ha un gioco di qualità e conta su una gestione arcigna dei punti di incontro e una forte propensione al contrattacco. Fattori che, nel primo quarto di gara, permettono di andare a segno per primi, con un calcio di punizione, e di mantenere il match in equilibrio. Al 12’, infatti, I Centurioni conducono per 7-6. Ma i rossoblù crescono di minuto in minuto. Con un’attitudine corale offensiva, fasi di conquista totalmente in proprio favore, scavano gradualmente il solco e chiudono sul 17-6 la prima frazione. Nella ripresa, I Centurioni sono incontenibili e, con altre tre mete sommate al piede da cecchino di Cosio, archiviano la pratica. «La squadra ha interpretato una partita tatticamente perfetta - commenta coach Filippini -. Tra le migliori qualità della mia squadra c’è la capacità di adattamento all'avversario. Quando va in difficoltà può contare su altri piani di gioco che risolvono i problemi. Diciannove vittorie in altrettante partite sono merito esclusivo della squadra». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Fiorenza Bonetti
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
67
Lecce
66
Palermo
63
Benevento
60
Pescara
55
Hellas Verona
52
Cittadella
51
Spezia
51
Perugia
50
Cremonese
49
Cosenza
46
Crotone
43
Ascoli
43
Livorno
39
Venezia
38
Salernitana
38
Foggia
37
Padova
31
Carpi
29
Brescia - Benevento
2-3
Carpi - Venezia
2-3
Crotone - Ascoli
3-0
Hellas Verona - Foggia
2-1
Lecce - Spezia
2-1
Padova - Livorno
1-1
Palermo - Cittadella
2-2
Perugia - Cremonese
3-1
Pescara - Salernitana
2-0
Cosenza - [ha Riposato]