20 maggio 2019

Sport

Chiudi

09.04.2019

una doppia soddisfazione per le squadre bresciane I Centurioni si confermano imbattibili

Nicolò Quaglia (Rovato)Andrea Lupatini (Lumezzane)
Nicolò Quaglia (Rovato)Andrea Lupatini (Lumezzane)

È la miglior prova della stagione quella con cui il Rovato supera il Monferrato e si lascia alle spalle la mini crisi di primavera. Reduci da tre ko consecutivi, gli uomini di Daniele Porrino e Alberto Bergamo ritrovano la rabbia e l’orgoglio di un tempo, e nel big match contro i piemontesi tornano al successo riavvicinandosi al secondo posto smarrito poche settimane fa proprio a favore degli avversari di turno. Al «Pagani» va in scena una sfida da categoria superiore: gli ospiti, costretti a centrare un successo per sperare di poter raggiungere al comando della classifica gli ormai imprendibili Centurioni, non si risparmiano mettendo alla frusta il Rovato nelle fasi statiche. I franciacortini rispondono però bene sia in mischia che in rimessa e nel gioco aperto, spiccando positivamente nei punti d’incontro e colpendo con cinismo il Monferrato del bresciano Roberto Mandelli. Il primo tempo scivola sul binario dell’equilibrio perfetto: un piazzato porta avanti gli astigiani, ma Rovato ingrana e capitalizza al massimo con le mete di Rossini e Radetic. AL RIPOSO sul 13-8, nella ripresa la gara non smarrisce lo spettacolo dei primi quaranta minuti; i franciacortini continuano a controllare la sfida riducendo il raggio di movimento di un avversario sempre propositivo e in gara fino alla fine. Rossini si toglie lo sfizio della doppietta, poi tocca al «man of the match», Quaglia, centrare la marcatura che porta in dote il punto bonus e che permette ai suoi di uscire dal tunnel. «Mi complimento con i ragazzi, sono stati impeccabili – spiega al termine della sfida il dt Daniele Porrino - Hanno mostrato orgoglio e voluto fortemente questa vittoria, contro un ottimo Monferrato che ha provato a complicarci la vita; per gioco e mentalità è stata forse la miglior prestazione di questo campionato». •

Andrea Dimasi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
67
Lecce
66
Palermo
63
Benevento
60
Pescara
55
Hellas Verona
52
Cittadella
51
Spezia
51
Perugia
50
Cremonese
49
Cosenza
46
Crotone
43
Ascoli
43
Livorno
39
Venezia
38
Salernitana
38
Foggia
37
Padova
31
Carpi
29
Brescia - Benevento
2-3
Carpi - Venezia
2-3
Crotone - Ascoli
3-0
Hellas Verona - Foggia
2-1
Lecce - Spezia
2-1
Padova - Livorno
1-1
Palermo - Cittadella
2-2
Perugia - Cremonese
3-1
Pescara - Salernitana
2-0
Cosenza - [ha Riposato]