17 settembre 2019

Sport

Chiudi

09.04.2019

una doppia soddisfazione per le squadre bresciane I Centurioni si confermano imbattibili

Nicolò Quaglia (Rovato)Andrea Lupatini (Lumezzane)
Nicolò Quaglia (Rovato)Andrea Lupatini (Lumezzane)

È la miglior prova della stagione quella con cui il Rovato supera il Monferrato e si lascia alle spalle la mini crisi di primavera. Reduci da tre ko consecutivi, gli uomini di Daniele Porrino e Alberto Bergamo ritrovano la rabbia e l’orgoglio di un tempo, e nel big match contro i piemontesi tornano al successo riavvicinandosi al secondo posto smarrito poche settimane fa proprio a favore degli avversari di turno. Al «Pagani» va in scena una sfida da categoria superiore: gli ospiti, costretti a centrare un successo per sperare di poter raggiungere al comando della classifica gli ormai imprendibili Centurioni, non si risparmiano mettendo alla frusta il Rovato nelle fasi statiche. I franciacortini rispondono però bene sia in mischia che in rimessa e nel gioco aperto, spiccando positivamente nei punti d’incontro e colpendo con cinismo il Monferrato del bresciano Roberto Mandelli. Il primo tempo scivola sul binario dell’equilibrio perfetto: un piazzato porta avanti gli astigiani, ma Rovato ingrana e capitalizza al massimo con le mete di Rossini e Radetic. AL RIPOSO sul 13-8, nella ripresa la gara non smarrisce lo spettacolo dei primi quaranta minuti; i franciacortini continuano a controllare la sfida riducendo il raggio di movimento di un avversario sempre propositivo e in gara fino alla fine. Rossini si toglie lo sfizio della doppietta, poi tocca al «man of the match», Quaglia, centrare la marcatura che porta in dote il punto bonus e che permette ai suoi di uscire dal tunnel. «Mi complimento con i ragazzi, sono stati impeccabili – spiega al termine della sfida il dt Daniele Porrino - Hanno mostrato orgoglio e voluto fortemente questa vittoria, contro un ottimo Monferrato che ha provato a complicarci la vita; per gioco e mentalità è stata forse la miglior prestazione di questo campionato». •

Andrea Dimasi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Virtus Entella
9
Benevento
7
Pisa
7
Perugia
7
Ascoli
6
Pordenone
6
Pescara
6
Salernitana
6
Empoli
5
Crotone
5
Chievoverona
4
Spezia
3
Venezia
3
Cremonese
3
Frosinone
3
Cittadella
3
Cosenza
1
Juve Stabia
1
Livorno
0
Trapani
0
Ascoli - Livorno
2-0
Cittadella - Trapani
2-0
Cosenza - Pescara
1-2
Crotone - Empoli
0-0
Perugia - Juve Stabia
0-0
Pisa - Cremonese
4-1
Pordenone - Spezia
1-0
Salernitana - Benevento
0-2
Venezia - Chievoverona
0-2
Virtus Entella - Frosinone
1-0