16 settembre 2019

Sport

Chiudi

29.07.2019

Trainini non si ferma più: sono undici le vittorie

Riccardo Perani FOTO RODELLATomas Trainini a braccia alzate a Villafontana FOTO RODELLA
Riccardo Perani FOTO RODELLATomas Trainini a braccia alzate a Villafontana FOTO RODELLA

Tomas Trainini non si ferma più: a sole ventiquattrore dal successo ottenuto nel Memorial Persegona in provincia di Parma, il velocista dell’Lvf Bergamo si è clamorosamente ripetuto a Villafontana in provincia di Verona, siglando la sua undicesima vittoria stagionale, la dodicesima se si considera anche quella finale conseguita al Giro della Brianza dove è stato primo nella corsa in linea e settimo nella corsa contro il tempo. Davvero un periodo d’oro per l’under 18 di Gussago: in terra veronese ha disposto facilmente di Lorenzo Zumerle e Emanuele Benedetti saliti sul secondo e terzo gradino del podio, davanti al bresciano Giosuè Epis dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco. È tornato invece alla vittoria dopo tre anni e due mesi abbondanti l’allievo Riccardo Perani (Ronco Maurigi Delio Gallina), splendido protagonista a Costamasnaga in provincia di Lecco. IL FIGLIO DELL’EX dilettante Sergio, nipote dell’ex professionista Domenico in tutta la sua carriera agonistica è stato primo soltanto un’altra volta: il 15 maggio 2016 a San Vigilio di Concesio. Sui tratti sterrati è stato fantastico il suo compagno di club Luca Furlan solitario apripista, ripreso a cinquecento metri dall’arrivo. A quel punto ha tirato la volata a Richi che è tornato in vetta alla classifica. Luca Furlan ha chiuse sesto davanti a Daniel Polato (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco). A Comenduno di Albino (Bergamo) è pure tornato al successo l’esordiente Corey Myles Porcelli (Pedale Ossolano), il quale in dirittura d’arrivo ha estratto dalla maglia la fotografia di suo fratello Timothy tragicamente scomparso qualche anno fa. Settimo Gabriel Pojani (Feralpi Monteclarense), decimo Filippo Quarantini (Rodengo Saiano). Nell’altra manche terza e settima posizione per Michele BIcelli e Marco Baldan della Feralpi Monteclarense, quinto Carlo Mazzoleni (Rodengo Saiano), decimo Gabriel Cominelli (Vallecamonica). Lo juniores Walter Calzoni (Massì) è stato terzo nella TYreviglio-Bracca vinta dal ceco Mathias Vacek sul danese Mathias Nordal. Anche per il camuno un piazzamento di grande prestigio. •

A.MAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Virtus Entella
9
Pisa
7
Perugia
7
Ascoli
6
Salernitana
6
Pordenone
6
Pescara
6
Empoli
5
Crotone
5
Benevento
4
Chievoverona
4
Spezia
3
Venezia
3
Cremonese
3
Frosinone
3
Cittadella
3
Cosenza
1
Juve Stabia
1
Livorno
0
Trapani
0
Ascoli - Livorno
2-0
Cittadella - Trapani
2-0
Cosenza - Pescara
1-2
Crotone - Empoli
0-0
Perugia - Juve Stabia
0-0
Pisa - Cremonese
4-1
Pordenone - Spezia
1-0
Salernitana - Benevento
Venezia - Chievoverona
0-2
Virtus Entella - Frosinone
1-0