Commessi 2019

04.11.2019

«Commessi dell’anno»
da cinquanta e lode

Si apre alla grande il mese di novembre per i «Commessi dell’anno»: la settima meraviglia, per quanto riguarda i maxi-tagliandi, è in arrivo mercoledì in edicola in prima pagina e sarà, per la terza volta, il tagliando da 50 punti, quello dal valore più alto per adesso proposto dal nostro contest. Un tagliando in grado di spostare gli equilibri: questo è già stato evidenziato nelle precedenti occasioni, e si evidenzierà ancora di più martedì in occasione della pubblicazione delle classifiche, parziali e assolute. Ed emergeranno così i nomi di chi sta al comando: tutti commessi, questo si può dire, che ha lavorato in due direzioni ovvero la raccolta quotidiana dei tagliandi da un punto, a costituire una bella base, e poi la «botta» dei tagliandi di maggior valore per spiccare il vero salto in classifica. Martedì si vedranno vette mai raggiunte prima, almeno per quello che riguarda le classifiche parziali: e così nelle prime posizioni ci potrebbero essere sorprese rispetto alla settimana passata. Ma, va detto, queste sono soltanto alcune anticipazioni: per vedere svelate le graduatorie in tutta la loro interezza basterà aspettare ancora un paio di giorni. Mentre bisognerà fare più veloce per consegnare alla nostra redazione i tagliandi che si vogliono far figurare in queste graduatorie: il termine ultimo è rappresentato dalle 19 di oggi. I conteggi per questa settimana si chiuderanno a quest’ora, ma niente paura: tutti gli altri voti saranno ritenuti validi per le prossime volte. INSOMMA, AVANTI TUTTA per la prossima tappa, con il «gruzzolo» di punti offerto da Bresciaoggi dall’inizio del contest lievitato a 226 punti: tanti sarebbero quelli che un nostro lettore avrebbe in saccoccia se avesse acquistato ogni giorno una copia del nostro quotidiano. Da qui dopodomani potrebbe partire una riflessione più ampia, dando un occhio alle classifiche: cosa sarebbe successo se avessi comprato più giornali in quel giorno....Ma niente paura: la redazione di Bresciaoggi è assai generosa, e questa settimana rilancerà nuovamente il tagliando da 50 punti. E così sarà (il valore sarà da verificare di volta i volta) anche nelle prossime settimane, fino all’ultimo voto del 3 dicembre: ogni volta un maxi-tagliando diverso, con il sogno di diventare «Commessi dell’anno» che può continuare per tutti. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1