Commessi 2019

28.10.2019

«Commessi
dell’anno», un
brivido da 50

I tagliandi da 50 punti: possono fare la differenza, e un altro superticket sarà in edicola giovedì
I tagliandi da 50 punti: possono fare la differenza, e un altro superticket sarà in edicola giovedì

Un tagliando da cinquanta punti per «scacciare le streghe»: arriverà giovedì in edicola, come di consueto in prima pagina quando si tratta di maxi-coupon, il tagliando da 50 punti, quello dal più alto valore proposto fin qui. E arriverà in un giorno speciale, il giorno di Halloween: sarà proprio un tagliando «da paura», in grado di determinare sconquassi in classifica. Soprattutto, sarà un’altra occasione da non lasciarsi sfuggire per continuare a essere protagonisti nella corsa dei «Commessi dell’anno», che ha superato ormai la metà del proprio percorso e veleggia nella fase più interessante ed emozionante. Dunque, tagliandi avanti tutta. E punti avanti tutta: martedì sarà tempo di pubblicazione delle classifiche. Attenzione: i tagliandi per essere conteggiati vanno consegnati entro le 19 di stasera alla sede di Bresciaoggi in via Eritrea (c’è la cassetta della posta all’esterno della porta d’ingresso): gli altri finiranno nel prossimo «round». E in ogni caso non andranno persi. Ma chi vuole correre un po’ e provare a darci dentro anche per provare a vincere il bonus da 200 punti che spetta a chi è in testa alle graduatorie parziali ha ancora un po’ di tempo: poche ore e si chiuderanno i conteggi. Ma ripensando ai maxi-tagliando, aver annunciato adesso con tutto questo anticipo il tagliando da 50 punti permetterà a tutti di pianificare la strategia migliore: ad esempio recandosi dal proprio edicolante di fiducia per tempo e prenotare le copie di Bresciaoggi che potrebbero servire. Magari anche dopo aver studiato martedì come si sono evolute le graduatorie: analizzare i rivali e le loro mosse, provare anche qualche strategia e poi metterle in pratica. Perché tra due giorni, al momento della pubblicazione, qualche sorpresa potrebbe esserci, e ci saranno nomi nuovi in evidenza da scoprire. In ogni caso: la differenza, come sempre, la farà la collezione di tagliandi, l’unica vera «molla» in grado di garantire salti verso l’alto. Sarà dunque una settimana molto interessante quella che si apre domani, con tutti coloro che sono coinvolti a provare a restare al top. E cosa ci può essere di meglio, ad esempio, di un bonus da 200 punti extra o di un bel gruzzolo di tagliandi da 50 punti? I «Commessi» lo sanno e certamente sapranno farsi trovare pronti al posto giusto e al momento giusto. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1