09.10.2020 Tags: Brescia

Casto, un affare di famiglia nella «Ferramenta 2001»

Matteo Dolcetti all'interno della «Ferramenta 2001»
Matteo Dolcetti all'interno della «Ferramenta 2001»

A Casto sono vent’anni di storia per la «Ferramenta 2001». Vent’ anni fa infatti Gualtiero Dolcetti, nato alla fine degli anni ’60, decise di cambiare lavoro e di dar vita a qualcosa di tutto suo. E fu così che, puntando sul forte consumo di utensileria, strumenti di anti-infortunistica e simili in una zona ricca di aziende, a gennaio 2001 nacque la «Ferramenta2001». La prima sede fu in via San Giovanni in uno spazio grande un terzo dell’attuale; ma poi nel 2007 si spostò in via Malpaga, nell’attuale sede da 400 metri quadri con vasta esposizione, puntando anche su giardinaggio, elettroutensili, grandi elettrodomestici ma senza dimenticare il punto di partenza, le forniture alle aziende e, spiega il figlio Matteo «dando anche vita, per il comparto grandi elettrodomestici, ad un centro assistenza autorizzato che prevede per il cliente un servizio completo». E invece del 2019 l’entrata in azienda sia della moglie Maria che dei figli Giulia e Matteo che trasforma la ditta in una copia perfetta della famiglia Dolcetti: «Papà Gualtiero continua ad occuparsi dei rapporti con le aziende; per mamma Maria il primo compito è stare al banco e poi aiutare Giulia nel curare la contabilità, per mia sorella Giulia è invece il contrario: primo compito curare contabilità e digitale (con un nostro sito, www.ferramenta2001.it), e poi supportare mamma nel lavoro al banco. «Io - conclude Matteo - mi occupo della consegna e dell’assistenza per gli elettrodomestici, e del magazzino». In pratica, una squadra dove ognuno ha i propri compiti. E Gualtiero è soddisfatto della scelta maturata 20 anni fa? «Si, molto. E chissà che nel prossimo futuro si possa dare spazio anche a Greta e Carlo (i 2 figli di Matteo), ed anche a Filippo, figlio di Giuglia, in dolce attesa del quarto nipote. Nel frattempo grazie a Bresciaoggi che ci dà questa vetrina». • M.PAS. © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.PAS.