Pallone d'oro

10.03.2020 Tags: Calcio

Palloni e Perla, nel
mirino c’è un
nuovo traguardo

La bellezza della Perla del Calcio insieme alla trilogia maschile formata da Oro, Argento e BronzoFabio Bacchiocchi (Bronzo), Alessandro Triglia (Oro), Carmine Marrazzo (Argento) e Chiara Massussi (Perla): i detentori del poker luccicante
La bellezza della Perla del Calcio insieme alla trilogia maschile formata da Oro, Argento e BronzoFabio Bacchiocchi (Bronzo), Alessandro Triglia (Oro), Carmine Marrazzo (Argento) e Chiara Massussi (Perla): i detentori del poker luccicante

Nemmeno l’imperversare dell’emergenza Coronavirus arresta la trilogia di Palloni e la Perla del Calcio. Ieri è arrivata la notizia dello stop dei campionati dilettantistici su scala nazionale fino al 3 aprile, ma la riduzione dello spazio concesso al calcio giocato non frena l’iniziativa targata Bresciaoggi che, anzi, marcia spedita verso il terzo bonus settimanale. Chi sarà ad aggiudicarsi, il prossimo giovedì 12 marzo, i 300 punti extra, premio lussuoso al più votato della settimana? In otto, nei primi 15 giorni di gara, hanno già potuto festeggiare l’ambito bonus. A PARTIRE dal Pallone d’Oro, che ha ripreso le fila da dove aveva chiuso nel maggio 2019: venerdì 28 febbraio, infatti, il detentore dello scettro dorato, Alessandro Triglia del Breno, si è conquistato il primo bonus da 300 punti, toccando quota 2500 voti già dopo la prima settimana dell'iniziativa più pregiata. Il 5 marzo è stata la volta, invece, di Filippo Comotti: il centrocampista del Cazzagobornato ha scollinato quota 1000 punti nella seconda settimana, mettendosi alle spalle Nicola Dal Bosco, centravanti del Lumezzane Vgz, e Alessandro Bertazzoli, punta di diamante del Franciacorta. Proprio questi ultimi due sembrano i papabili favoriti al terzo bonus: entrambi, infatti, vogliono risalire fino alla vetta. Il Pallone d’Argento ha invece sinora un grande mattatore, Roberto Pietta: il difensore del Montorfano Rovato, infatti, è risultato essere il più votato nella prima settimana del premio targato Bresciaoggi e, nella classifica complessiva, supera già i 2200 punti. Alle sue spalle Nicola Rolfi del Coccaglio, capace di conquistare il secondo bonus da 300 punti e in odore di sorpasso sul difensore franciacortino. Chi vincerà la terza graduatoria settimanale nella corsa argentea? Matteo Dincao della Castenedolese è arrivato sul podio in entrambe le votazioni, ma tutti aspettano l’exploit del campione in carica, il principe del gol Carmine Marrazzo. LA CORSA al Bronzo sembra averee, a oggi,a un principale favorito: Daniele Bruni, attaccante del Ponte Zanano, si è messo alle spalle la concorrenza in ciascuna delle prime due settimane di votazioni. Il secondo bonus – che da regolamento non può andare allo stesso giocatore – l’ha quindi conquistato Luca Mazzelli, talentuoso trequartista del Saiano. All’appello manca solo Matteo Bocchio del Roè, terzo in entrambe le settimane. Più in sordina, finora, il cammino del detentore del riconoscimento bronzeo, Fabio Bacchiocchi. Due, al momento, le grandi protagoniste dei primi 15 giorni della Perla del Calcio: da un lato Claudia Brambilla, vincitrice del primo bonus; dall’altro la campionessa in carica, Chiara Massussi: con la vittoria della seconda settimana, l’attaccante del Brescia si è già avvicinata alla clamorosa quota di 6000 punti. Chi sarà l'avversaria capace di strapparle il terzo bonus? A deciderlo, i voti dei lettori: domani si chiuderanno le votazioni, mentre il giorno successivo scopriremo insieme i risultati della terza, esaltante settimana del poker di riconoscimenti targato Bresciaoggi. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1