01.09.2020 Tags: Brescia

Gelaterie, fino
a sabato per la
consegna dei coupon

C’è tempo fino a sabato per consegnare i tagliandi
C’è tempo fino a sabato per consegnare i tagliandi

Les jeux sont faits: da oggi Bresciaoggi non pubblicherà più i tagliandi per votare la gelateria dell’estate 2020. La redazione resta però in attesa di ricevere quelli compilati, che vanno fatti pervenire nella sede del giornale, in via Eritrea 20/A, entro e non oltre le ore 19 di sabato 5 settembre. La suspense cresce, anche perché, come insegna l’esperienza di «Commessi dell’anno», l’ultimo contest organizzato dal nostro giornale, le sorprese dell’ultim’ora non mancano mai. In quella sfida fino al momento della proclamazione della vincitrice e del vincitore, i primi in classifica non avevano la certezza della vittoria, soprattutto tra le donne: nelle settimane che hanno preceduto l’ultimo voto, al top risultava una commessa che alla fine si è dovuta accontentare della medaglia d’argento.

MOLTO DIPENDERÀ da quanti super bonus sono stati raccolti per la propria gelateria preferita e anche dalle possibili strategie ideate dai protagonisti. Sempre l’esperienza ci dimostra infatti che non di rado gli sfidanti preferiscono consegnare i loro punti a bocce ferme, piuttosto che di volta in volta, in modo da provocare un ribaltone che verrà svelato solo alla fine. La classifica che verrà pubblicata al termine dei conteggi il giorno 8 settembre sarà in ordine alfabetico: rivelerà quindi i primi dieci ma non la rispettiva posizione che sarà invece comunicata il giorno della premiazione, quando ci sarà un evento speciale al quale sono invitati i protagonisti, con modalità che dovranno rispettare le norme anti pandemia e che comunicheremo non appena ultimati i dettagli. Da oggi a sabato quindi Bresciaoggi è in attesa di ricevere le schede da depositare nel box apposito collocato all’ingresso della redazione. Si possono anche spedire via posta ma il consiglio è quello di portarli direttamente, per evitare spiacevoli disguidi legati ai vettori. Come è ovvio non si devono truccare le carte, cioè tentare di fare fotocopie o ingegnarsi nell’invenzione di altri modi sleali: lo spirito del contest è stato quello del gioco, del coinvolgimento di attività e di clienti all’insegna del piacere del palato. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

IR.PA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1