20.07.2020 Tags: Brescia

Gusti nuovi
e «storici»
da Soiano a Rivoltella

Bresciaoggi accompagna Nicol, Oscar, Daniela e Chiara all'interno di «Tipsy's» a Rivoltella
Bresciaoggi accompagna Nicol, Oscar, Daniela e Chiara all'interno di «Tipsy's» a Rivoltella

Alessandro Gatta Un simbolico ponte tra Rivoltella e Soiano del Lago per celebrare le migliori gelaterie della provincia, l’iniziativa di Bresciaoggi che da qui alle prossime settimane consacrerà i maestri gelatieri per eccellenza sulla base dei voti dei lettori. Anche se a distanza, «Il Paiolo Magico» di Soiano e la gelateria «Tipsy’s» di Rivoltella è come se fossero legati da tanti fili: da una parte un’avventura imprenditoriale appena cominciata, con il coraggio di partire anche dopo il lockdown, dall’altra un pezzo di storia che solo poche settimane fa ha festeggiato un’attività lunga ormai 31 anni (e che ha resistito anche alle chiusure da Covid). Nel mezzo la condivisione, almeno per un po’ dello stesso laboratorio artigianale di gelateria, che da Rivoltella distribuirà sapori e gusti fino alla Valtenesi. A Soiano, anche se aperto da qualche giorno, Il Paiolo Magico verrà ufficialmente inaugurato stasera: dalle 19.30 musica a ritmo bossanova con i Waja Maja, aperitivo lungo e degustazioni. È il nuovo locale di Paola Caraffa, barista da 25 anni e già titolare dell’«Officina dei Poeti» di Moniga: sarà liberamente ispirato alla saga di Harry Potter, come suggerito dalla figlia Carlotta, e proporrà serate e prodotti a tema (come la «Burrobirra»). Tutto nel segno del biologico e del chilometro (quasi) zero: olio del Garda da Tosoni di Moniga, limoni di Gargnano, latte, yogurt e panna da Vipiteno. Sarà gestito dal giovane pastry chef Andrea Robaldo, classe 1987 e 33 anni appena compiuti: originario di Torino, vanta già un curriculum di grande effetto, gestore di una storica pasticceria (aperta da più di 60 anni) all’ombra della Mole e poi responsabile di laboratorio e gelateria da Sirani a Bagnolo Mella. «Siamo partiti alla grande, con più di 500 brioches sfornate e vendute in due giorni – ammette Robaldo – per continuare su questa linea, con tante proposte estive e idee sempre nuove, per sorprendere i clienti». Dalla pasticceria a torte e crostate, aspettando sperimentazioni ad hoc per ogni stagione dell’anno. Protagonista dell’estate, ovviamente, il gelato: per i primi mesi sarà «Made in Tipsy’s», da Rivoltella, e poi prodotto in loco con laboratorio ad hoc.

DA QUI IL SIMBOLICO ponte che attraversa i chilometri e arriva fino a Rivoltella: da piazza Deodara, dove dal 1989 brilla la stella della gelateria Tipy’s, oggi gestita da Daniela Tosi e Oscar Rosina, insieme alla figlia Nicol. Un brand che prende forma ancora negli anni ’80, gestito dai coniugi Piero e Laura Beltrami: il laboratorio inizialmente era a Gardone Riviera, poi trasferito 20 anni fa direttamente a Rivoltella. La gelateria è stata rilevata nel 2014 da Daniela (che era dipendente dal 1998) e dal marito Oscar, mentre il laboratorio è ancora gestito da Paolo Beltrami. Un incrocio di storie e competenze che ha fatto del Tipsy’s uno dei locali più noti e frequentati di Desenzano, il simbolo dell’estate con i suoi gusti storici come il «Biscotto», unico nel suo genere con tanto di ricetta segreta, un parterre di gusti ««antichi» come malaga, cassata, zuppa inglese, novità che sono già cult come «Mr.Nico» (caramello e arachidi salate), «che tanti provano a copiarci – rivelano Daniela e Oscar – ma nessuno ci è ancora riuscito». Hanno risposto al Covid con le consegne a domicilio, ad aprile, poi da maggio di nuovo in pista, per soddisfare la fame dei gardesani post-lockdown: «È stato il miglior maggio di sempre, ma sappiamo che quest’anno sarà comunque una transizione, perché di turisti se ne vedono ancora pochi». •

Alessandro Gatta
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1