lunedì, 06 aprile 2020
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

24.03.2020

Mattarella: uniti
come nel
dopoguerra

"L'eccidio delle Ardeatine ha costituito una delle pagine più dolorose della storia recente del nostro Paese. I valori del rispetto della vita e della solidarietà che ci sorreggono in questo periodo, segnato da una grave emergenza sanitaria, rafforzano il dovere di rendere omaggio a quei morti innocenti". Così Sergio Mattarella in una nota per il 76° anniversario dell'eccidio delle Fosse Ardeatine, dopo il quale l'Italia unita rinacque."La stessa unità che ci è richiesta, oggi, in un momento difficile per l'intera comunità".
   

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1