Lo sciopero

Due ore di presidio al mattino, dalle 9 alle 11, due al pomeriggio, dalle 15 alle 17 di ieri 21 febbraio. I lavoratori delle costruzioni di Fillea-Cgil e di Feneal Uil, attorno al centinaio, hanno volantinato su via Triumplina e alla stazione Prealpino della metropolitana, manifestando poi all’ingresso del grande cantiere del parcheggio scambiatore che si sta realizzando. (Foto OnlyCrew Filippo Venezia)