Violenze, Sofia: "Io soggiogata dalla sua mente diabolica. Denunciate"

"Per lui essere donna significava essere schiave" racconta la vittima del compagno violento