il salvataggio di vigili del fuoco e polizia provinciale

Salvato un lupo in un corso d'acqua alle porte di Verona: le immagini del recupero

di Paolo Mozzo
L'animale era incastrato tra una pianta e il bordo in cemento di un fosso. A segnalarne la presenza un cittadino, insospettito dal continuo e nervoso abbaiare del proprio cane
Salvataggio del lupo a Montorio

Stremato. Incastrato tra una pianta e il bordo in cemento di un canale. Un lupo, smagrito e in difficoltà, è stato recuperato stamattina dai Vigili del Fuoco e dalla Polizia Provinciale, in un corso d'acqua nella zona di Ponte Florio a Montorio, una frazione di Verona, nelle vicinanze dell'hotel Brandoli.

A segnalarne la presenza un cittadino, insospettito dal continuo e nervoso abbaiare del proprio cane. Subito dopo la chiamata alla centrale del 115.

 

Salvataggio del lupo a Montorio (video Marchiori-vigili del fuoco)

 

L'animale, ora trasferito al canile per una verifica sanitaria, è apparso ai soccorritori, i quali l'hanno catturato con il "cappio", in condizioni di grave deperimento.

La Polizia Provinciale è al lavoro per cercare di stabilire se si tratti di un esemplare censito. E possibilmente stabilirne la provenienza, presumibilmente dalla Val Squaranto fino ai limiti della città.