IL BOLLETTINO

Covid, nel Bresciano 69 nuovi casi. Ancora in calo la pressione ospedaliera

I dati Covid odierni in Lombardia
I dati Covid odierni in Lombardia

A fronte di 16.223 tamponi effettuati, sono 583 i nuovi positivi in Lombardia. Il tasso di positività si attesta al 3,5%. Buone notizie arrivano dai dati riguardanti i ricoveri: cala ancora la pressione sugli ospedali. I ricoverati in terapia intensiva sono 479 (-13 rispetto a 24 ore fa), mentre negli altri reparti il numero è di 2.668 (-58 in confronto a domenica). I decessi registrati in Lombardia sono 24: il totale da inizio pandemia è di 33.205.

Per quanto riguarda i casi, Brescia ha riscontrato 69 nuove positività e 7 decessi (di cui 3 in Valcamonica). Questa la situazione nelle altre province lombarde: Milano 212 (di cui 62 in città), Bergamo 80, Monza e Brianza 64, Mantova 38, Como 22, Pavia e Sondrio 20, Cremona 18, Varese 16, Lecco 12, Lodi 4.

AL CIVILE

Si conferma, nell’ultima settimana, la riduzione del numero di ricoveri di pazienti positivi Covid, che nella giornata di venerdì registrava 139 posti letto occupati: ad oggi sono 126 i pazienti ricoverati, di cui 20 in terapia intensiva.  Analizzando i trend di medio periodo (circa due mesi) dell’andamento dei ricoveri, si evince una  chiara tendenza alla diminuzione, che trova corrispondenza nel numero di letti di Terapia Intensiva occupati

La saturazione di posti letto delle Terapie Intensive, negli ultimi giorni, si attesta attorno al 90% L’andamento irregolare del tasso di saturazione delle Terapie Intensive - spiega l'Asst Spedali Civili -  è il riflesso dell’adattabilità della organizzazione della ASST che ha disposto l’apertura e la chiusura dei posti letto in funzione dell’andamento della pandemia, per un’allocazione ottimale delle risorse.

Confermata anche la  riduzione dell’afflusso di pazienti Covid al Pronto Soccorso (6 accessi nella giornata di ieri) e un incremento di pazienti non Covid (118 pazienti).