Bozza leader Ue, 'garantire controllo confini esterni'

di ZVB
'Importante anche una politica comune sui rimpatri dei migranti'
(ANSA) - BRUXELLES, 25 GEN - I leader Ue rimangono "determinati a garantire un controllo efficace delle frontiere esterne" dell'Ue e "per prevenire la perdita di vite umane e ridurre la pressione alle frontiere dell'Ue" segnalano il rafforzamento della "cooperazione con i Paesi di origine e di transito attraverso partenariati reciprocamente vantaggiosi". E' quanto si legge in una prima bozza delle conclusioni del vertice Ue in programma il 9 e 10 febbraio a Bruxelles, di cui l'ANSA ha preso visione. I capi di Stato e di governo Ue ricordano anche "l'importanza di una politica unificata ed efficace" su "rimpatri e riammissioni". (ANSA).