Hong Kong: 5 arresti per 'sedizione' in libri per bambini

Polizia, 'un libro ha accusato la Cina di aver portato il virus'
(ANSA) - PECHINO, 22 LUG - La polizia della sicurezza nazionale di Hong Kong ha arrestato cinque associati della locale Unione generale dei logopedisti "per tre libri sediziosi" per bambini con pecore sospettate di incitare all'odio nei confronti del governo dell'ex colonia e di Pechino. In una conferenza stampa, il sovrintendente Steve Li ha affermato che le pecore rappresentano la gente di Hong Kong, mentre nelle storie compaiono anche i lupi che, nell'interpretazione data, sono pensati per essere la Cina. "Un libro mostrava le pecore molto pulite e i lupi molto sporchi. Ha cercato di accusare la Cina di aver portato il virus", ha detto Li, seconto la Rthk. (ANSA).
FT