domenica, 08 dicembre 2019
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

19.07.2019

Preso a bastonate
e poi soffocato
da due donne

Omicidio nella notte a Vittorio Veneto, nel trevigiano. La vittima si chiamava Paolo Viaj, 57 anni, e viveva assieme a due donne.

Il cadavere è stato scoperto questa mattina. Secondo fonti investigative, come riporta la Tribuna di Treviso, sarebbe stato ucciso da due donne di 52 e 24 anni: l'avrebbero preso a bastonate e poi soffocato. L'omicidio sarebbe avvenuto al culmine di una violenta lite familiare, di cui non sono ancora chiari i motivi. 

Indagini in corso da parte dei carabinieri.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1