martedì, 23 aprile 2019
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

15.04.2019

Ritrovata la mano
asportata dal
monumento

La mano che è stata divelta
La mano che è stata divelta

E' stata ritrovata in un cespuglio la mano asportata la notte scorsa dal monumento che Ghedi ha dedicato alla Protezione Civile ricordando il terremoto de L'Aquila di dieci anni fa.  Vandali erano entrati in azione in azione la notte scorsa devastando il monumento alla Protezione Civile che era stato inaugurato solo sabato scorso. I vandali avevano appunto rimosso la mano che nel monumento ricordava la richiesta di aiuto alle unità cinofile e che rendeva omaggio alle vittime del sisma dell'Aquila del 2009

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sport

Cultura

Spettacoli