Festival del futuro

Zaia: «Fondamentale avere una visione positiva del futuro»

Il presidente della Regione Veneto interviene al Festival del Futuro
Luca Zaia e Matteo Montan al Festival del Futuro
Luca Zaia e Matteo Montan al Festival del Futuro
Festival del Futuro 2022 - Zaia

Il presidente della Regione Luca Zaia, intervistato da Montan affronta il tema del futuro ricordando il titolo del suo ultimo libro "I pessimisti non fanno fortuna" e spiega: «Ho scelto questo titolo per dare un segnale ai giovani, è pensato soprattutto per loro. Il futuro non ci deve fare paura, è fondamentale che si affronti con una visione positiva perché il futuro è cambiamento. Ha più bisogno uno che ha avuto e non ha più: il futuro ci pone in questa condizione, ogni cambiamento ci mette nella condizione di rischiare di non avere più e per questo siamo sempre refrattari». 

«Intel in Veneto e a Verona, centra molto con futuro e nuove generazioni. Itel è una cosa vera, mia idea la candidatura, qui, se saremo scelti, ci saranno 3mila occupati, un grande investimento perché saremo la nuova Silicon Valley con tutto quello che vi girerà intorno»