Google Maps segnala anche gli autovelox

Su Google Maps sono in arrivo due funzioni utili a chi utilizza l’app alla guida: la segnalazione dei limiti di velocità e quella degli autovelox. Secondo il sito Android Police, le novità sarebbero comparse sulla versione dell’applicazione per i dispositivi Android in diverse parti del mondo a macchia di leopardo (Usa, Danimarca, Brasile, Regno Unito e Indonesia) segno che la società sta iniziando a implementarla un po’ ovunque. Non ci sono comunicazioni ufficiali su quando le funzioni arriveranno in Italia. Secondo le indiscrezioni, la funzione del limite di velocità viene visualizzata in basso a sinistra dell’app, mentre gli autovelox sono contrassegnati sulle mappe da una piccola icona della fotocamera. Secondo AndroidPolice Google Maps fornisce anche un avviso audio per i conducenti quando si avvicinano ad un autovelox. Le funzionalità sono già previste dall’app Waze che raccoglie le informazioni grazie anche al contributo degli utenti.