Juniores, la ripartenza è servita

Emozioni e spettacolo: il Trofeo Bresciaoggi è pronto a tornare in campo
Emozioni e spettacolo: il Trofeo Bresciaoggi è pronto a tornare in campo
Emozioni e spettacolo: il Trofeo Bresciaoggi è pronto a tornare in campo
Emozioni e spettacolo: il Trofeo Bresciaoggi è pronto a tornare in campo

Il Trofeo Bresciaoggi corre spedito verso la più emozionante delle ripartenze: dopo l’urna di lunedì, che ha svelato la composizione dei gironi, è arrivato finalmente il momento dei calendari delle tre categorie della «Next Generation». A inaugurare la rinnovata manifestazione – da quest’anno suddivisa appunto in «Next Generation» e «Challenge» per alimentare ulteriormente interesse e competitività – sarà l’Under 19/18 (Juniores) della «Next Generation»: le 31 squadre iscritte, suddivise in 6 gironi, cominceranno il loro cammino nella Champions League del calcio giovanile bresciano sabato 11 settembre. Le prime sfide in assoluto della stagione 2021/22 saranno Desenzano Calvina-San Pancrazio, Ospitaletto-Valtrompia (entrambe le gare nel gruppo C) e Breno-Cellatica (girone D), fissate per le 15. C’è ovviamente attesa anche per il debutto della squadra detentrice del titolo, il Prevalle: i biancorossi, che il 26 giugno scorso in finale superarono ai rigori il Darfo Boario, esordiranno alle 18 contro il Carpenedolo. Il girone A, dove è appunto inserito il Prevalle, è l’unico a sei squadre e vedrà giocarsi per la prima giornata anche le sfide Vobarno-Castiglione e Castenedolese-Gavardo (entrambe le partite scatteranno alle 17.30). Il Darfo Boario, runner up della manifestazione, esordirà invece il giorno successivo: i neroverdi debutteranno infatti a domicilio, nel gruppo B, contro il Nuvolera Montichiari alle 10.30 della domenica mattina. Completano la prima giornata Rigamonti-Vighenzi A (girone B), Bedizzolese-Rovato (D), Sporting Club Franciacorta-CazzagoBornato, Roncadelle-Pro Palazzolo (E), Vighenzi B-Lumezzane Vgz e Ciliverghe-Gussago (F). Le successive giornate della fase a gironi verranno poi giocate sempre di martedì (5 e 19 ottobre, 2 e 16 novembre): completata la fase eliminatoria, le migliori otto squadre della categoria Under 19/18 si daranno appuntamento alla successiva primavera 2022, per le palpitanti sfide a eliminazione diretta. Dopo la scorsa edizione, prolungata eccezionalmente nell’arco di due annate a causa della pandemia, il Trofeo Bresciaoggi si prepara a ripartire con un format stuzzicante e completamente rinnovato: filo conduttore le straripanti emozioni degli aspiranti talenti bresciani, che illuminano la competizione dal 1975. E che, da quest’anno, addirittura raddoppiano con la divisione fra «Next Generation» e «Challenge»: l’edizione della rinascita è pronta a decollare.•. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Michele Laffranchi

Suggerimenti