lunedì, 16 dicembre 2019
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

21.11.2019

Studente bresciano
travolto e ucciso
da un treno

È uno studente di medicina, originario di Brescia, il ventenne morto oggi all’alba dopo essere stato travolto da un treno, probabilmente un convoglio merci il cui macchinista non si è accorto di nulla, nei pressi della stazione ferroviaria di Pisa San Rossore, sulla tratta Pisa-Lucca. Secondo la polfer, si tratterebbe di un incidente e il giovane non si sarebbe accorto dell’arrivo del treno forse perchè stava indossando gli auricolari mentre stava costeggiando i binari. L’impatto è stato fatale e il giovane è morto sul colpo, ma il suo corpo privo di vita è stato avvistato solo alcune ore più tardi intorno alle 9.30 dal macchinista di un altro treno in transito.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1