CHIUDI
CHIUDI

27.11.2020

Accordo fatto, la rotonda ha trovato i fondi

Il tratto interessato dal progetto della nuova rotondaUno dei tanti incidenti che hanno funestato questo tratto di strada
Il tratto interessato dal progetto della nuova rotondaUno dei tanti incidenti che hanno funestato questo tratto di strada

La parola d’ordine è sicurezza stradale. È questo l’obbiettivo che ha spinto il Comune di Verolanuova a fare pressing sulla Provincia per ottenere il co-finanziamento della nuova rotatoria in programma sulla strada provinciale «Orzinuovi - Acquafredda» con via Circonvallazione, che avrà come obiettivo principale quello di ridurre gli incidenti, diversi negli ultimi anni, in questo tratto di strada. TANTO da spingere le istituzioni locali a considerare la costruzione della rotatoria come priorità. Una situazione che è diventata sempre più critica con il trascorrere del tempo, soprattutto in seguito al progressivo aumento del traffico di mezzi pesanti per la maggior presenza di attività produttive. Proprio in questi giorni è stato compiuto il primo passo in vista dei lavori. La Provincia di Brescia ha approvato lo schema di accordo con il Comune di Verolanuova per la realizzazione dell'infrastruttura in grado di risolvere la pericolosità del tratto stradale. I lavori complessivi avranno un costo di circa 800 mila euro. Un finanziamento che verrà garantito in parti uguali sia dal Comune che dal Broletto. Le due istituzioni, tramite l’accordo di programma, metteranno a disposizione 400 mila euro ciascuno per la costruzione della rotatoria. Se sul piano finanziario non ci saranno problemi, l’attesa per l’opera è comunque destinata a protrarsi nel tempo perché sono da risolvere alcuni passaggi, anche di carattere burocratico, che richiederanno qualche mese prima di essere risolti. In primo luogo il Comune di Verolanuova, in qualità di soggetto attuatore dell’opera, dovrà affidare tutti gli incarichi professionali per la realizzazione dell’intervento, comprese le analisi di laboratorio per terre e rocce da scavo. E dovrà acquisire alcune aree nella zona in vista della costruzione della rotatoria. Infine l’accordo tra le parti prevede che la manutenzione ordinaria e straordinaria dell'opera, nonché la manutenzione e gestione dell'impianto di illuminazione, rimarranno a carico del Comune di Verolanuova anche dopo che scadrà l’accordo di programma tra le parti che avrà durata quinquennale. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Valerio Morabito
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1