CHIUDI
CHIUDI

12.02.2020

Arrestato per strada Spacciatore preso con la droga in tasca

I carabinieri di Quinzano
I carabinieri di Quinzano

A insospettire i carabinieri di Quinzano è stato il continuo andirivieni che da qualche tempo i militari avevano registrato intorno a una abitazione del paese della Bassa. Il sospetto dei carabinieri era che l'uomo che lì dentro viveva, un 40enne della zona, fosse uno spacciatore. Per avere la conferma i militari hanno atteso che uscisse di casa e quindi, in abiti civili, lo hanno raggiunto e bloccato. Il 40enne non ha nemmeno avuto il tempo per rendersi conto di ciò che gli stava succedendo. Ai carabinieri è bastato mettergli le mani nelle tasche per recuperare una prima parte di stupefacente. Con sé l'uomo aveva 3 grammi di cocaina già suddivisi in cinque dosi pronte per essere consegnate a qualcuno dei suoi clienti. La situazione per lui si è aggravata quando i carabinieri della stazione di Quinzano hanno raggiunto la sua abitazione. All'interno della casa c'era altra droga. Nascosti nell'appartamento altri 12 grammi di polvere bianca, 4 di hashish oltre al classico bilancino di precisione utilizzato dagli spacciatori per suddividere in dosi lo stupefacente. Per lui sono quindi scattate le manette per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il 40enne della Bassa si è così ritrovato nelle scorse ore davanti al giudice per la direttissima in tribunale a Brescia. Il giudice ha convalidato l'arresto; il 40enne ha quindi deciso di patteggiare otto mesi di carcere e mille euro di multa. •

P.CITT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1