CHIUDI
CHIUDI

19.09.2019

Coltivava marijuana: lo scoprono i carabinieri

Le piante scoperte nella casa
Le piante scoperte nella casa

I carabinieri della stazione di Pontevico, durante il pattugliamento del centro di San Gervasio, hanno notato alcuni rami spuntare da un balcone di una abitazione. Non era una pianta ornamentale: riconosciuta la tipica forma delle foglie, i militari hanno fatto accesso nell’abitazione di un 59enne del paese, dove hanno rinvenuto 17 piante di cannabis alte circa un metro e mezzo, insieme a tutta la strumentazione necessaria per coltivare, essiccare e confezionare la sostanza. I carabinieri hanno inoltre rinvenuto 87 grammi di marijuana già confezionata e pronta all’uso, nonché 24 spinelli pronti da essere fumati. Il 59enne è stato arrestato per i reati di coltivazione e di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio. In seguito al rito direttissimo, il giudice ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di firma. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1