CHIUDI
CHIUDI

02.04.2020

Cossirano in lacrime Se n’è andato Carlo papà di Sergio Volpi

Egidio Fara aveva 56 anni
Egidio Fara aveva 56 anni

Doppio lutto nel mondo del calcio bresciano. Nel giro di poche ore il Coronavirus ha strappato alla vita Egidio Fara, ex portiere ed allenatore del Remedello e Carlo Volpi, papà di Sergio, già centrocampista del Brescia. Fara aveva solo 56 anni: dopo una discreta carriera tra i pali nelle fila della squadra del suo paese aveva scoperto la sua vocazione da allenatore nella juniores dell’Ac Asola dove attualmente gioca il figlio Mattia. Attualmente guidava gli amatori del Remedello, squadra di calcio a 7. Cossirano di Trenzano piange invece Carlo Volpi. Il papà di Sergio aveva 85 anni. Era conosciuto per la sua attività di sarto che svolgeva nell’atelier gestito da tre generazioni della sua famiglia. Grande appassionato di calcio arbitrava le sfide dei tornei notturni della Bassa. Carlo Volpi era il primo tifoso del figlio Sergio, oggi allenatore, ma prima centrocampista di alto livello. Nella sua carriera ha indossato le maglie di Brescia, Atalanta, Bari, Bologna, Piacenza, Sampdoria e Reggina. Carlo Volpi lascia la moglie Martina, i figli Enzo, Monica, Angelo, Sergio e Roberto, il genero e le nuore, i nipoti, la sorella Giuseppina. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

V.MOR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1