CHIUDI
CHIUDI

18.05.2019

Creativi a confronto Il premio Corvione fa ancora il pieno

È stata ancora una volta la Galleria civica del municipio di Gambara ospitare la premiazione dei vincitori del XXV premio letterario «Il Corvione»: un evento che ha radunato la presidente della biblioteca Mariachiara Cabra, l’assessore alla Cultura Carla Cavalli e il sindaco Ferdinando Lorenzetti. Nei ringraziamenti per la giuria e per tutte le persone che hanno lavorato per l’evento c’è stato anche il tempo per ricordare che questa manifestazione era nata per rispettare la volontà testamentaria del poeta ghedese Luigi Vagni, che lo aveva voluto dedicare alla memoria della moglie Rosa Goldoni e che aveva scelto per questo il Comune di Gambara. I RISULTATI di quest’anno? Sono 115 le opere che hanno partecipato, provenienti da ogni parte d’Italia e valutate da Nicoletta Corrini, Fabiola Galuppini, Luciano Pini, Arturo Piubeni e Anna Zucchelli col coordinamento di Mariachiara Cabra e Carla Cavalli. Le premiazioni delle diverse categorie sono state intervallate dai brani suonati dalla banda Giuseppe Verdi. I vincitori? Nella categoria scuola primaria sezione poesia il primo premio è stato assegnato alla terza A di Castelletto di Leno per «Parlaci della guerra». Nella sezione prosa a primeggiato Alice Sbarbada di Leno con «Memoria». Passando alle medie e alla prosa, il premio Corvione è andato a Emma Cremaschini di Verolavecchia per «A nozze con l’assassino», mentre tra i poeti non c’è stata assegnazione. Passando a giovani e adulti, il primo premio poesia giovani è stato vinto da Angela Sofia Roccio di Montichiari con «Passo dopo passo»; nella prosa giovani ha vinto Martina Cocchetti di Botticino con «Il Sole e i girasoli»; nella poesia adulti si è affermato Franco Fiorini di Veroli (Frosinone) con «Non è deriva» e nella poesia ha brillato Mosca di Verolanuova col lavoro «Prima della notte». Rispettando una tradizione, col sostegno di Cassa Padana di Leno e Gambara il Comune ha realizzato un’antologia (distribuita gratuitamente) con i testi delle opere vincitrici. •

G.B.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1