CHIUDI
CHIUDI

22.08.2019

Degrado a Mezzane Le multe fioccano e non cambia nulla

Un’immagine della casa degradata e del terreno circostante
Un’immagine della casa degradata e del terreno circostante

Le condizioni di un’abitazione privata sono diventate una sorta di incubo per i vicini di casa di Mezzane di Calvisano. Lo stato di abbandono si trascina da tempo, e ha catalizzato nel tempo anche l’attenzione della polizia locale: l’ultimo sopralluogo è avvenuto il 13 agosto, e nel frattempo non sono mancate le sanzioni da parte del Comune, ma nonostante ciò nulla è cambiato. Sarebbero già 10 le multe inflitte ai proprietari dell’area per la situazione di degrado e anche di pericolo: alcune sanzioni sono state pagate, ma in compenso non è stato sistemato nulla sul terreno di pertinenza, la cui vegetazione infestante invade le proprietà confinanti, e neppure sul tetto. Che sembrerebbe in cemento amianto e che in realtà è di materiale innocuo, ma è comunque in pessime condizioni. In sintesi, la zona va messa in sicurezza e a lamentare lo stato attuale dello stabile è ormai un numero sempre più consistente di cittadini di Mezzane. Lamentele inutili così come le sanzioni, evidentemente; perché questo stato di cose si sta trascinando da anni senza che si arrivi a una soluzione. •

V.MOR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1