Elettronica in Fiera Lo show della radio

Una manifestazione che richiama sempre un grande pubblico. Torna nel fine settimana al Centro Fiera di Montichiari l’appuntamento con la Fiera dell’Elettronica, la 56esima edizione della mostra dedicata a vinili, radio d’epoca, computer, tecnologia, accessori e collezionismo di ogni tipo. Tra le tante aree dedicate Radiantistica Expò, con il meglio dell’offerta commerciale e dell’informatica di consumo; il Radiomercatino di Portobello, dedicata alle radio d’epoca e ai materiali usati e da collezione, o ancora l’Area Ham Radio, sinonimo di «Amateur Radio», dedicata alle tecnologie d’avanguardia per radioamatori. Fari puntati inoltre sulla seconda edizione della Fiera del Vinile, una sezione interamente dedicata ad un supporto senza tempo che ha fatto la storia della musica, attratti da un articolo vintage che però è tornato a vendere grandi numeri. L’esposizione sarà impreziosita da una mostra di grande interesse promossa da Aire (Associazione Italiana per la Radio d’Epoca): nel padiglione 5 infatti i visitatori potranno ammirare la collezione privata di Roberto Tancredi, una raccolta di modelli di radio d’epoca in stile Art Deco prodotti dalla Philips tra il 1930 ed il 1935 in vari stabilimenti europei e australiani. Altra tappa fissa della rassegna monteclarense è la Contest University Italy, l’evento clou dedicato ai radioamatori alla presenza di relatori di spicco e argomenti di grande interesse per tutti gli appassionati di tecnologia. La Fiera aprirà i battenti domani alle ore 9 fino alle 18, idem domenica. Ingresso gratuito fino ai 12 anni. Il biglietto può essere acquistato anche online dal sito www.radiantistica.it/biglietti-online.•. E.C.