CHIUDI
CHIUDI

29.10.2020

Fine corsa in caserma per il ladro di biciclette

Ai carabinieri di Castrezzato che l'hanno intercettato poco lontano dall'abitazione dove avrebbe rubato una bicicletta ha spiegato che quella bici, una sessantina di euro il valore commerciale, gliela aveva prestata poco prima un'altra persona. La ricostruzione non ha convinto i militari visto che a loro si era rivolto il proprietario della bici per denunciare il furto e l’hanno arrestato. Il kosovaro protagonista della vicenda poco prima si sarebbe impossessato di un'altra bici, bloccato subito da un gruppo di ragazzi che l’hanno obbligato a lasciarla. Dopo qualche centinaio di metri il kosovaro, residente in un paese della zona, sarebbe saltato all'interno del giardino di un condominio e da lì avrebbe prelevato la bici su cui è stato sorpreso dai carabinieri. Ieri mattina l'arresto è stato convalidato, il kosovaro è tornato in libertà (non è stata disposta alcuna misura) e l'udienza è stata aggiornata per la prosecuzione al 9 novembre. •

P. CITT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1