CHIUDI
CHIUDI

21.10.2020

Gavardo e Manerba Cacciatori multati

Anche nell’ultimo fine settimana due cacciatori impegnati in una battuta tra Gavardo e Muscoline non hanno rispettato le distanze previste dalle norme venatorie sparando nelle vicinanze di strade e abitazioni. La coppia è finita nella rete dei controlli delle guardie volontarie venatorie Arci e Legambiente Brescia, coordinate dalla Polizia provinciale di Brescia tra Gavardo e Muscoline. Entrambi sono stati multati. Si tratta di episodi che mettono a repentaglio l’incolumità dei cittadini, ma che purtroppo si ripetono. Poco meno di un mese fa le guardie venatorie avevano inflitto ben 10 sanzioni a Carpenedolo sempre per lo stesso motivo. Domenica le guardie venatorie hanno sanzionato un altro cacciatore, questa volta nel territorio di Manerba, perché aveva effettuato una battuta senza segnare la giornata sul tesserino venatorio.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1