CHIUDI
CHIUDI

23.04.2019

Basta spazzatrici L’ecologia urbana ha una nuova risorsa

Il nuovo aspiratore stradale a basso impatto
Il nuovo aspiratore stradale a basso impatto

Le spazzatrici stradali tradizionali sono rumorose e piuttosto ingombranti. Meglio un mega «aspirapolvere» su ruote, possibilmente ecologico e silenzioso. Proprio come quello che i cittadini hanno già potuto vedere in azione in questi giorni sulle strade di Ghedi dopo il debutto di Castenendolo, e ormai pronto ad agire anche a Montichiari e Calvisano. SI TRATTA DI un aspiratore elettrico «Glutton», un «ghiottone ecologico». Il nuovo sistema silenzioso di spazzamento stradale è stato introdotto nei paesi che fanno parte del Cbbo, il Consorzio Bassa bresciana orientale, per mandare in archivio scope e palette. «Glutton pulisce con più efficienza, minore sforzo e maggiore comfort, riqualificando l’attività degli operatori ecologici che, a parità di tempo impiegato, possono agire su aree più vaste - spiegano al Cbbo -. La sua tecnologia innovativa lo rende adatto alle zone centrali, anguste e ricche di angoli». Ma il dato più significativo è che non alza le polveri sottili ripulendo il territorio senza spiacevoli «effetti collaterali» legati alla qualità dell’aria. •

M.MON.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1